Crociere: salpa Msc Grandiosa e segna la ripartenza nel 2021

Msc Grandiosa salpa da Genova con la prima crociera del 2021, segnando la ripartenza
del comparto dopo lo stop obbligato per l’emergenza Covid nel
periodo natalizio.
L’ammiraglia della flotta Msc crociere, che era gia’ stata la
prima nave al mondo a ripartire, lo scorso 16 agosto, dopo i
mesi del primo lockdown, come ricorda una nota del gruppo, torna
a proporre le crociere settimanali nel Mediterraneo. “Siamo
consapevoli che gli occhi del mondo – in particolare quelli del
settore turistico, ancora fermo per la pandemia – continuano ad
essere puntati sull’Italia. Un Paese che per primo e’ riuscito a
rimettere in moto un comparto come quello crocieristico, che a
livello nazionale vale 14 miliardi di euro e genera occupazione
per 120.000 persone, rappresentando cosi’ un importante volano
anche per altri settori attualmente ancora fermi” spiega
Leonardo Massa, managing director di Msc Crociere.
Tampone per tutti gli ospiti prima di salire a bordo e a meta’
settimana e settimanale per l’equipaggio, distanziamenti
sociali, mascherina nelle aree pubbliche, braccialetto smart per
tracciare i contatti piu’ stretti avuti durante la crociera,
discesa a terra solo con escursioni protette, sono i punti del
protocollo di sicurezza. “Il protocollo ci ha gia’ consentito,
tra agosto e dicembre 2020 – sottolinea Massa – di portare in
crociera in piena sicurezza oltre 30.000 persone, e viene oggi
utilizzato come modello per supportare la possibile ripartenza
del settore crociere insieme ad altri comparti dell’ospitalita’
in altri Paesi del mondo”.

 
 
 

About the author

More posts by