Crespi: Bonetti, l’Italia perde una donna lungimirante e tenace

l’Italia perde Giulia Maria Crespi, una donna lungimirante e tenace. Le siamo grati per aver
protetto, valorizzato e reso godibile lo straordinario
patrimonio paesaggistico e culturale del nostro Paese”. Lo
afferma la ministra per le Pari Opportunita’ e la Famiglia Elena
Bonetti in un post su Facebook.
“Custodiremo come esempio – aggiunge – la sua sensibilita’ , la
passione, l’opera innovatrice e quella visione strategica che
proprio oggi ci sono necessari per garantire un futuro al nostro
Paese, che nella bellezza ha le sue radici, la sua identita’ e la
sua storia”.

 
 
 

About the author

More posts by