Al Maschio Angioino di Napoli “Occhio alla Strada”

Conclusione del “5° Festival Internazionale delle Arti per la Sicurezza Stradale”

Sarà il magico Castello del Maschio Angioino in Napoli, ad ospitare, giovedì 19 maggio, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 circa, l’evento finale della campagna di informazione e sensibilizzazione sull’educazione e sicurezza stradale denominata ” 5° Festival Internazionale delle Arti per la Sicurezza Stradale – Occhio alla Strada”, promossa dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Si tratta di un percorso di sensibilizzazione rivolto alla creazione di progetti finalizzati a prevenire e ridurre gli incidenti stradali ed è destinato alle scuole di ogni ordine e grado e vede come protagonisti gli alunni, di età compresa fra i 4 e i 20 anni, i professori e i presidi delle scuole.
La manifestazione è stata insignita di medaglia dal Presidente della Repubblica Italiana, che ne ha riconosciuto l’alto valore sociale, e dallo scorso anno anche l’UNESCO ne ha riconosciuto lo svolgimento sotto la propria egida.

Funzionari del Ministero si sono recati costantemente, regolarmente e quotidianamente, per tutto l’anno scolastico, nelle scuole aderenti svolgendo lezioni sia teoriche che pratiche nelle lingue madri delle varie scuole.
peppe 1Sono stati così coinvolti oltre 10.000 alunni in una manifestazione che è divenuta internazionale per il coinvolgimento della Scuola americana “The International School”, ubicata nella base NATO di Napoli; della Ecole Française “Dumas”, ubicata nel Consolato Generale di Francia in Napoli; e della Scuola dell’Arabia Saudita “Re Abdulaziz”, ubicata nella Reale Ambasciata dell’Arabia Saudita in Roma; oltre la partecipazione degli istituti scolastici della nostra regione:
I.C. “M. Troisi” di San Giorgio a Cremano (NA) con il plesso “M. Troisi”;
I.C. “D’Aosta-Scura” di Napoli con i plessi “Duca D’Aosta”, “A. Scura”, “E. Gianturco”;
I.C. “13° Ignazio Di Loyola” di Napoli;
peppe 2I.C. “Sarria-Monti” di Napoli con il plesso “Pontillo”;
I.C. “35° Scudillo-Salvemini” di Napoli.
In particolare, nella giornata di giovedì 19 maggio sarà realizzato, all’interno del Maschio Angioino un piccolo “villaggio sulla sicurezza stradale” dove saranno collocati alcune postazioni riservate:
-a personale medico che illustrerà gli effetti negativi di alcool e/o sostanze stupefacenti, assunti da conducenti di veicoli ed alcune norme di primo soccorso ed
-a funzionari di polizia che svolgeranno alcune rapide lezioni di educazione stradale, soffermandosi sulle modalità di un corretto uso dei veicoli, in particolare evidenziando la necessità dell’uso del casco, delle cinture di sicurezza e di un adeguato rispetto dei limiti di velocità.

Al centro del suddetto villaggio, alcune scuole si esibiranno in significativi ed educativi flash mob.

Infine, saranno premiate le scuole, per gli elaborati presentati dai propri alunni che hanno partecipato all’annuale concorso.

Giuseppe De Girolamo

 
 
 

About the author

More posts by