Tendenze: Valentino, primo show uomo e donna a Tokyo

Sfilano per la prima volta insieme la collezione maschile e quella femminile di Valentino, per la presentazione della Pre Fall 2019 sotto la direzione creativa di Pierpaolo Piccioli. Il debutto del primo co-ed show è andato in scena ieri al Terrada Warehouse di Tokyo, con una sfilata nella quale si sono incontrate la cultura giapponese e quella italiana. Simbolo di questa unione la sillaba ‘ma’: un termine giapponese che può essere tradotto come intervallo o spazio, o vuoto tra due elementi strutturali, e che in italiano contrappone due termini o due frasi. ” negli intervalli che si moltiplicano senso e possibilità. Lo spazio tra le cose è terreno di riflessione e immaginazione”, spiega la maison.
A Tokyo l’iconografia dei Valentino è andata in scena con i volant, il pizzo, la grazia, e poi i fiori, i colori, i motivi classici, però letti in chiave wabi sabi. I volumi si purificano, le rouche sono schiacciate, i plissè disallineati.
Dilagano il nero e il rosso sulle stampe, con il logo della V che diventa protagonista. Sono due idee di bello a confronto:
una fatta di equilibrio, simmetria, armonia, l’altra asimmetrica. Un dialogo tra perfezione e imperfezione,
permanenza e caducità.

 
 
 

About the author

More posts by