Il “Marconi Trionfa a Sanremo”

La scuola con sede a Giugliano e Qualiano, ha vinto il più importante premio al festival mondiale di creatività nella scuola. Ottimo riconoscimento anche per la sezione musica ad un’allieva del Dragonetto
cultura 1L’Istituto Ipia Marconi trionfa a Sanremo e sbaraglia tutti gli avversari conquistando il premio più ambito. La scuola che ha una sede centrale a Giugliano e l’altra a Qualiano, ha vinto per il quarto anno, il Delfino d’argento, ovvero il premio più importante premio per la sezione Schools Fashion Award, assegnato al Gef, il festival mondiale di creatività nella scuola, che si è svolto a Sanremo. Sul palco del teatro Ariston, i ragazzi e le ragazze della sezione Moda della scuola sia di Giugliano che del Dragonetto, hanno sfilato con le migliori creazioni su un tema altresì importante e di grande attualità: la diversità dell’identità sessuale. Protagonista indiscusso delle sfilate e delle creazioni è stato Emiliano Mirra, che ha potuto esternare tutta la sua creatività, sia nella creazione degli abiti che nello sfilare. Ma l’intero team dei referenti docenti Francesco Saverio Marsicano e Paola Boggi e composto degli allievi: Maria Pistucci, Miriam Capuozzo, Martina Simeone, Simona Giordano, Rita Sepe, Miriam D’Angiò, Rosita Amoruso, Annunziata Agrillo, ha fatto egregiamente la propria parte e la conquista del premio finale lo dimostra ampiamente.
“Qui seduti non si può stare! Questa è davvero una scuola dove ci si impegna ogni giorno. – ricorda la dirigente Giovanna Mugione- C’è una responsabilità continua dei ragazzi e dei docenti a migliorarsi ed ecco che arrivano tanti successi. Siamo felici dei buoni risultati che scuola incassa e puntiamo ancora più in alto ad una scuola di qualità. Una scuola di eccellenza rappresenta la nostra ambizione. C’è tanto entusiasmo tra i nostri giovani, vuole dire che ci stiamo riuscendo”.
Ottimo piazzamento anche per i partecipanti al School Festival of Music, formati dal prof. Tobia Gaeta. A conquistarsi spazio su tutti è stata Chiara Marfè, una giovane allieva del Dragonetto di Qualiano, che si è imposta su palcoscenico sanremese con la sua voce portentosa. Bene anche le altre partecipanti: Angelica Aprea, Carmen Rosa Maglione, Simona Caccavale, Assunta Speme, Selenia Repola, Stefania Esposito. Ad accompagnare gli allievi a Sanremo le prof.sse Patrizia Ambrosino e Rosa Pugliese unitamente ai tecnici Luca coppola e Raffaelle di Nardo.
“Un plauso ai 7 ragazzi del Dragonetto ed a tutti coloro che sono andati a Sanremo tornando a casa con una vittoria. Sapere che il nostro territorio sforna eccellenze è un orgoglio oltre che un’affermazione della buona qualità della formazione delle nostre scuole. Non a caso i riconoscimenti arrivano da altre parti d’Italia a conferma che chi si forma nelle nostre scuole, ha la stoffa e non è da meno a nessun altro”, plaude il sindaco Ludovico de Luca.

Angela Fabozzi
Giornalista, esperta di Comunicazione

 
 
 

About the author

More posts by