È ufficiale: stop di un anno per il Lucca Summer Festival

Quest’estate non avrà luogo, causa l’emergenza Coronavirus, il Lucca summer festival, la rassegna
musicale che avrebbe tra l’altro dovuto portare nella città
toscana Paul McCartney. L’annuncio oggi da parte dell’
organizzazione, la D’Alessandro & Galli. “Ci fermiamo per la
prima volta nella nostra storia, e fa ancora più male in
considerazione dello straordinario cartellone che eravamo
riusciti ad allestire per questo 2020″.
“Purtroppo il concerto di Paul McCartney – spiegano gli
organizzatori in una nota – non potrà essere recuperato ma siamo
al lavoro per riprogrammare tutti gli altri concerti
dell’edizione 2020 al 2021, vi chiediamo ancora un po’ di
pazienza prima di comunicarvi tutte le nuove date”.
Tra gli altri eventi del cartellone 2020 i concerti di John
Legend, Ben Harper, Yusuf Cat Stevens, Celine Dion e Patti
Smith. I biglietti per i concerti che verranno recuperati
resteranno validi per gli stessi eventi spostati al 2021 mentre
quelli per i concerti cancellati saranno rimborsati attraverso
un voucher da utilizzare nell’arco di 18 mesi per tutti i
concerti organizzati da D’Alessandro e Galli.

 
 
 

About the author

More posts by