Violenza sulle donne: bene codice rosso, ma serve “educare”

“E’ un anno e qualche mese che e’ stata approvata la legge sul codice rosso dal ministro Bonafede,
un atto di civilta’ importante. E’ stata una legge che finalmente
ha inasprito tante pene e creato una corsia preferenziale per le
denunce. Ma bisogna fare di piu’ anche sotto il profilo
culturale, dell’educazione: dobbiamo educare i nostri cittadini
alla gentilezza nei confronti delle donne sin da bambini”. Cosi’
il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ospite su Rete4 a
‘Stasera Italia’ rispondendo ad una domanda sui femminicidi.

 
 
 

About the author

More posts by