Gigi Finizio incanta il Museo della Moda, nell’inaugurazione delle celebrazioni per la scomparsa di Enrico Caruso

Buona la prima  al Museo della Moda Napoli per l’inaugurazione ufficiale delle celebrazioni per la scomparsa di Enrico Caruso, tenuta a battesimo dal Commissario Straordinario della Fondazione Elena Aldobrandini Maria D’Elia e fortemente voluta dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Un compito non semplice per Gigi Finizio, protagonista di una serata a dir poco magica, in cui il cantautore napoletano ha espresso il meglio di se incantando tutti con il suo talento e la sua bravura.

Complice la suggestiva cornice del lo storico palazzo Aldobrandini, oggi Museo della Moda dopo essere stato ristrutturato secondo canoni museali contemporanei grazie alla propulsione della stessa D’Elia, la performance di Finizio è stata celebrata da una vera e propria ovazione. Nel cortile, con la scala che conduce al giardino magicamente illuminata a fare da sfondo, un revival di canzoni del repertorio di Caruso è stato abbinato alla migliore espressione della poetica attuale di Gigi Finizio, applaudito per l’occasione da esponenti della società napoletana, del mondo delle professioni, dell’impresa e dell’arte che con lui hanno così avvalorato l’incontro della musica con la moda per la promozione di realtà del territorio campano che si sono affermate nel mondo.
Fra i tanti, sono stati presenti in sala anche : Alfredo Guarino, Vincenzo e Marinella Siniscalchi, Almerina Bove, Donatella Dentice di Accadia, Roberto Pennisi, Francesco Azzariti Fumarola, Fernanda Speranza, Carlo Palmieri, Imma e Carlo Iride, Giampaolo e Gabriella Porreca, Marta Herling e Tommaso Sinigallia, Amelia Chiacchio, Alessandra e Alvarobn Lukacs, Titti Troianiello, Laura Laudadio, Angelo Lizzi e tanti altri.

Link per foto in alta : https://wetransfer.com/downloads/5ab1c043b67fa254e6601287341c4dd720210716013553/d726565c3dc1cff3d48873ba3ae7bf8420210716013553/edf673

 
 
 

About the author

More posts by