SOLIDARIETA’ – Trattamenti estetici gratuiti per i malati oncologici, ci pensa Liliana Paduano

UNA NUOVA INIZIATIVA DI SOLIDARIETA’ IN OCCASIONE DEI 35 ANNI DELLA SUA SCUOLA

Vedersi meglio, spesso, equivale a sentirsi meglio. Lo sa bene Liliana Paduano, leader indiscussa dell’estetica professionale in Campania, che in concomitanza dei primi trentacinque anni della sua scuola di formazione ha deciso di liliana 2regalare a chi soffre dei momenti di spensieratezza.

Nasce così l’iniziativa in favore dei malati oncologici, uomini e donne a cui le estetiste volontarie della scuola praticheranno direttamente in ospedale e senza alcun esborso trattamenti di tutti i tipi: dall’epilazione al trucco, manicure o massaggio che sia purché possa servire a rendere più gradevole l’immagine riflessa nello specchio e, conseguentemente, la percezione di se.

“Ho sempre creduto molto nel sociale – ha commentato infatti Liliana Paduano – ed anche la mia scuola la vivo da sempre come una missione, quella di insegnare a tante donne un mestiere che consenta loro di essere autonome. Anche in Africa ho insegnato a tante ragazze a guadagnarsi da vivere onestamente, e credo che spesso anche un semplice make up possa servire ad aiutare chi si trova in una situazione di sofferenza. Del resto, le estetiste che metteremo a disposizione sono tutte liliana 3volontarie e, quindi, a loro volta motivate a fare qualcosa per il prossimo”.

A lanciare il progetto, nel corso del Salone mediterraneo della Bellezza, del Benessere e dell’Acconciatura in corso fino a domani alla Mostra d’Oltremare di Napoli ed in cui la Scuola di Estetica è protagonista con un ampio stand dedicato a tutto quanto faccia rima con bellezza, è stato il amministratore della scuola Carlo Matthey, a margine della presentazione della nuova sede.

“Per celebrare un traguardo così importante – ha spiegato Matthey – abbiamo innanzitutto scelto una nuova location che inaugureremo il 27 novembre a piazza Garibaldi: duemila metri quadrati in cui ospiteremo non solo corsi ma anche bar, market e le nostre linee di cosmetici. Un centro polifunzionale della bellezza insomma, in cui il professionista potrà trovare tutto liliana 1quello di cui necessita ed essere a sua volta coccolato. Ci è parso giusto allora fare anche qualcosa per chi non ha la possibilità di usufruire di servizi come i nostri: perché ci fa piacere portare la bellezza, intesa anche come benessere interiore, ovunque sia possibile”.

E a riprova della bontà del progetto, basti considerare il successo riscontrato dallo stand della scuola nel corso della fiera, dove a centinaia stanno affollando in queste ore le aree di massaggio, trattamenti estetici, tatuaggio semipermanente, nails, trucco sposa, effetti speciali e bodypainting per assistere alle dimostrazioni di big del settore come i massaggiatori Mauro Sorrentino e Gaetano De Simone, la campionessa europea della Nails Academy Valentina Iovino, la trainer di dermopigmentazione Maria Sorvino e la master trainer internazionale Maria Laura Matthey, la makeup artist Melka Fiore ed il professionista di Makeup Effetti Speciali David Bracci (suoi gli effetti speciali di film come Il fantasma dell’opera, Il Cartaio, La Terza Madre, Non ho Sonno).

liliana 4

 

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio stampa: Cristina Cennamo

 
 
 

About the author

More posts by