Walter e Valentina, come nelle favole

A cura di Teresa Lucianelli:

Sabato, nella chiesa di San Vito a Ercolano, l’atteso evento nuziale che vedrà partecipe la cittadinanza, quale lieto fine della storia d’amore tra due validi rappresentanti della gioventù vesuviana

Sarà un rito nuziale ampiamente partecipato quello che padre Pasquale Incoronato, parroco del Pilar, celebrerà il 29 giugno nella chiesa di San Vito a Ercolano tra Valentina Iacomino e Walter Apostolico a coronamento di una bellissima storia consolidata in sette intensi anni, fatta d’amore vero e di devozione, di passioni e interessi comuni, d’intesa, di rispetto e di pazienti attese che dureranno ancora, giacché i promessi sposi dovranno aspettare per vivere insieme, finché lui non otterrà il sospirato trasferimento in Campania. Ma il desiderio di unirsi davanti a Dio è così forte che la coppia ha deciso di compiere il fatidico passo comunque, in attesa di mettere su casa successivamente, accontentandosi di vivere insieme le brevi pause ritagliate dagli incarichi quotidiani che vedono schierati entrambi in prima linea nella lotta al crimine.
Ciò che conta è l’amore e quello di sicuro non manca e mai mancherà, perché è fondato su principi saldi e basi concrete di grande solidità.
Walter e Valentina si sono sempre distinti particolarmente negli studi come nei rispettive ambiti lavorativi e nelle attività che li vedono impegnati, quali esempi della migliore gioventù vesuviana, propositiva e determinata. Laurea in Giurisprudenza conseguita da entrambi brillantemente lo stesso giorno, in contemporanea, a completamento di un comune percorso universitario alla Federico II; dedizione assoluta alla Legalità e alla Giustizia: lui maresciallo della Guardia di Finanza particolarmente attivo a Gioia Tauro, orgoglio di papà Vincenzo, purtroppo scomparso recentemente. Lei in forze con altrettanto impegno alla Procura di Napoli.
Testimoni dell’unione: la sorella della sposa Rosa Iacomino e il marito Alessandro Mangiacasale; damigelle e paggetti: Rita Iacomino, Giulia Mangiacasale, Giulia Apostolico, Pasquale Iacomino, Christian Colantuono.
A conclusione del rito religioso, il trattenimento nuziale sulla terrazza del Gran Hotel Vesuvio davanti allo scenario d’incomparabile bellezza del Golfo di Napoli, insieme alle persone più care, così come gli sposi hanno sempre desiderato.
A festeggiare i novelli sposi ci saranno i parenti e gli amici stretti, incominciando per lo sposo dalla mamma Mariarosaria Dovere e dai fratelli Luca e Fortunato Apostolico; i genitori della sposa, Pasquale Iacomino e Rita Russo, le sorelle di lei Rosa e Roberta e i fratelli Giuseppe e Salvatore Iacomino.
Per l’occasione, picchetto d’onore dei finanzieri di Gioia Tauro che arriveranno con lo sposo per contribuire a rendere indimenticabile il giorno più bello.
Luna di miele in Usa, alla scoperta della grande Mela e del sogno americano, come deciso di comune accordo, in grande armonia.
Al ritorno, gli sposini dovranno però continuare almeno per ora a vivere a distanza e a ritagliare dagli impegni lavorativi brevi momenti di vita insieme, quando possibile, in attesa che venga accettata la domanda di Walter e disposto il suo passaggio in organico in Terra campana.

 
 
 

About the author

More posts by