Vino: scatta edizione 2018 del Mondial vins extremes

Dal 12 al 14 luglio l’hotel Etoile du Nord di Sarre ospiterà le selezioni del concorso enologico “Mondial des Vins extremes”, promosso dal Cervim e dedicato alla viticoltura eroica. Le etichette partecipanti sono 720, in rappresentanza di 277 aziende provenienti da 18 nazioni e da 15 regioni italiane.
“L’edizione 2018 del concorso – ha spiegato Roberto gaudio, presidente del Cervim – risente delle gelate dell’aprile 2017, anche se il numero di vini ha superato quota 700”. La Regione più rappresentata è quella delle Isole Canarie con 69 etichette. da registrare la prima partecipazione delle aziende di Polonia, Slovacchia, Macedonia, Israele, Capo Verde e Cile, oltre al “ritorno” di Libano e Kazakhstan. La premiazione avverrà il 22 e 23 settembre al Salone del Gusto di Torino.
“E’ un’importante occasione – ha commentato l’assessore
regionale all’agricoltura, Elso Gerandin – per promuovere la
viticoltura eroica valdostana, fiore all’occhiello dell’intero
settore agricolo e da cui si deve ripartire per rilanciare il
comparto”. Secondo Stefano Celi, presidente associazione Vival,
il concorso è “un momento per valorizzare e promuovere i nostri
prodotti che sono di assoluta eccellenza”.
Le degustazioni verranno effettuate da 30 esperti,
provenienti da tutta Europa e ripartiti in sei commissioni. I
premi sono divisi in Gran Medaglia d’Oro, Medaglia d’Oro e
Medaglia d’Argento, oltre a vari riconoscimenti speciali.

 
 
 

About the author

More posts by