Union,fashion for style: sfilata evento di Raffaele Tufano Sant’Anastasia

Domenica 27 settembre – o domenica 4 ottobre in caso di meteo avverso – a partire dalle ore 20.30, moda, arte e cultura animeranno la suggestiva piazza Trivio, nel cuore di Sant’Anastasia, con l’evento Union. Lo stilista Raffaele Tufano torna a sfilare nella sua città dopo 20 anni, coinvolgendo altri prestigiosi marchi moda e strizzando l’occhio alla cultura con le opere di Gaia Dente.
Ad accompagnare il couturier in questa avventura ci saranno la Boutique Ferrari, la sartoria maschile Angelo Piccolo, Ire Camiceria sas, “Sotto sotto”, l’Intimo di Luisa Arcopinto, la moda bimbi di Alessandro Crisma, le proposte contemporanee di Alessia e Noemi Giordano, Le Sorelle Bon Bon, e l’innovazione tecnologica del centro estetico aversano Beautique.
In passerella, le creazioni moda saranno impreziosite dai gioielli Raf-Oro, le borse AV Exclusive Creations, di Anna Vitolo, e le calzature Albano.
Le acconciature saranno a cura di Antonio Di Marzo, Vittorio Esposito e Francesco Innaco, mentre il trucco sarà affidato alle MUA Marika Auriemma, Iolanda Di Franco, Angela Giordano, Marianna Lanzetta, Alessia Monaco e Teresa Perez.
Per celebrare l’anniversario, Tufano ha voluto accanto il suo braccio destro e storico socio, Fulvio Scarpati, e l’immancabile staff, dalle sarte, Carmela Maione, Anna Marciano, Rosetta Maturo e Olga Krasnozhon, alle assistenti Rosa Di Franco, Brigida Di Pascale, Annarosa Maione, Antonia Ottaiano, Antonia Ruggiero e Iolanda Tufano, passando per Claudia Del Giudice e Cristina Di Marzo, al timone dell’agenzia di eventi BeHappy.
Fortemente promossa da Vincenzo Buonandi, Roberto Liguoro ed Elisa Travino, i cui suggestivi baretti animano la piazza anastasiana, che sarà allestita per l’occasione da Mary Flowers, la kermesse, condotta da Erennio De Vita e Vera Ceriello, con gli scatti di Daniele Moretti, e la collaborazione di Sergio Bisceglia, sarà sponsorizzata da Telefonia Granata, la storica realtà imprenditoriale di Raffaele Granata, ideatore di “Zorro.it”.
Il cake design firmato PierCake chiuderà in dolcezza la serata, allietata dalla voce di Rosa Pia De Simone.
L’evento, ad ingresso gratuito, si terrà nel rispetto delle norme anti-Covid e delle misure anti contagio.

Nota Partecipanti

Raffaele Tufano
Formazione accademica, gli stage con grandi Maestri, da Valentino a Sarli, passando per Capucci, e una straordinaria passione per la sartorialità, hanno reso lo stile di Raffaele Tufano immediatamente riconoscibile.
Dalla frizzante Milano alla cosmopolita New York, passando per la magica Capri, l’eterna Roma e la suggestiva Costiera, Tufano porta in passerella la sua donna, reinterpretandola per ogni collezione a seconda dell’ispirazione: femminile, come una pin up; rigorosa, come un’opera d’arte contemporanea; seducente, come un colore cupo; elegante, come un fiore appena sbocciato; sofisticata, come una diva del cinema; magica, come la protagonista di un libro di fiabe.
Affiancato da Fulvio Scarpati, suo braccio destro da oltre 20 anni, Raffaele Tufano offre in questa sfilata evento un assaggio di classe che solo l’alta moda sa interpretare.
«Ritornare a casa non è mai facile, c’è sempre un po’ di emozione a fare capolino, anche per questo ho scelto tanti compagni, come me appassionati di moda, per intraprendere quest’avventura. Ringrazio sentitamente ognuno di loro, perché credere in un progetto tanto impegnativo è un atto di profonda fiducia e sincera stima. Spero che la città apprezzi il grande sforzo profuso da ciascuno, e torni a sognare, perché la moda è anche questo, la realizzazione di una visione onirica».
molto entusiasmo presenterà la sua collezione di intimo “Sotto sotto”.

Gaia Dente – artista
Gaia Dente è una giovane pittrice figurativa napoletana classe 2002.
Nelle sue opere si riconosce l’influenza del tenebrismo di Caravaggio e de Ribera nelle scelte di soggetti e gamma cromatica, e la tradizione fiamminga rinascimentale nella pennellata e nella rigida struttura iconografica. Attraverso il simbolismo di elementi apparentemente decorativi, Gaia mostra ciò che è relativo all’occulto e lo riporta alla dimensione terrena.
Il tema della ricerca dei volti legati al ritratto le ha consentito di esporre al Pio Monte della Misericordia nel 2019 nell’ambito della prima Mostra dei Giovani.
Il tema dei suoi progetti è il volto. Volti legati a un’emozione come risultato di un qualcosa del tutto estraneo allo spettatore, che può limitarsi ad assistere all’evento che coinvolge il protagonista della tela e provare a partecipare allo stato che gli viene presentato ponendo sue domande.

Rosa Pia De Simone – cantante
Rosa Pia De Simone, quasi diciottenne
Frequenta il liceo psicopedagogico.
È figlia del Vesuvio e frutto delle passioni mediterranee, ama il canto da sempre e ogni forma d’arte.
Ha partecipato a vari concorsi tra cui:
Anno 2014 festival di Sant’Anastasia;
anno 2015 festival di Evoli diretto da Dario Salvatori;
Anno 2015: diamond lab
Anno 2019: diamond lab
La sua formazione canora è iniziata nel 2009, e da soli 4 anni frequenta un’accademia musicale.

Albano Calzature
Seducente è il termine che raconta la filosofia delle scarpe Albano.
Fondata 25 anni fa dal Silvano Albano, l’azienda di famiglia, oggi portata avanti dai figli, Sonia (responsabile del re- parto borse), Sergio (che si occupa dell’amministrazione) e Luigi (che dirige il reparto stilistico, il cuore di uno dei principali marchi dell’artigianato made in Naples), che ha successo nel mondo tenendo ben salde le radici produttive a Casandrino (Napoli) e puntando sulla qualità dei materiali, “tutti rigorosamente italiani”, rappresenta una realtà leader nel settore.
Le loro scarpe si trovano in più di 1.500 punti vendita nel mondo. Consentendo di dare lavoro a 150 dipendenti, per un risultato che, in tempi di crisi, è una autentica vittoria.

Anna Vitolo – AV Exclusive Creations
Un gioiello da indossare come scrigno di segreti, è la borsa firmata “AV Exclusive Creations”.
Anna Vitolo, designer dalla fantasia brillante, infatti, ha realizzato una meraviglia che unisce la tradizione alla preziosità. Le pregiate sete di San Leucio sono le materie prime di questi capolavori d’artigianato, che nei dettagli esprimono tutta la maestria del Made in Italy. Dal tiralampo all’intreccio metallico del ramo realizzato rigorosamente a mano – e personalizzato per ciascun modello – che fa da manico, le borse AV Exclusive Creations sono l’espressione più autentica della passione declinata nell’arte.

Beautique – Carlo Robecchi – via dell’Archeologia, 54 – 81031 Aversa (CE)
Estetica e tecnologia, è la scommessa di Carlo Robecchi che ha deciso, dopo cinque anni, di voltare pagina e intraprendere una grande avventura, forte di una lunga esperienza nel settore, e della grande passione per il suo lavoro.
Situato ad Aversa, in provincia di Caserta, Beautique, l’istituto che a breve sarà inaugurato, al 54 di via dell’Archeologia, ai classici trattamenti estetici, cura della persona e cosmetica, ad opera di personale altamente qualificato e specializzato, affiancherà le più moderne tecnologie per offrire alla clientela, trasversale per genere e anagrafica, i migliori alleati di bellezza, strizzando l’occhio alla convenienza perché stare bene nella propria pelle e nel proprio corpo sia finalmente alla portata di tutti.

Boutique Ferrari – via Antonio d’Auria, 4 – 80048 Sant’Anastasia (NA)
La boutique nasce nel 1977, fondata da Giuseppe Ferrari. Poi, dal 2001, è subentrato il figlio Valentino che la gestisce tutt’oggi.
Prestigiosi e numerosi i brand che trovano spazio nella boutique di Sant’Anastasia, al civico 4 di via Antonio d’Auria. Tra questi: North Sails, Beverly Hills Polo Club, Gaudì, Kate, Compagnia italiana, Manuela Riva.

Camiceria e Abbigliamento Piccolo – Angelo Piccolo – via Mario De Rosa, 18 – 80048 Sant’Anastasia (NA)
La sartorialità del capo come carattere distintivo. Ecco cosa rende Piccolo la storica realtà riconosciuta a tutti i livelli del settore moda.
Dalla scelta dei tessuti, per una resa impeccabile, alla maestria del taglio, ogni capo confezionato da Piccolo è un’autentica opera d’arte, un gioiello da indossare e mostrare.
Oggi più che mai la moda maschile tende all’omologazione, con una scarsa riconoscibilità.
Piccolo, grazie all’attenzione verso i dettagli, può garantire proposte che portano chi le indossa assolutamente fuori dalla massa.

Crisma Fashion Brands – via Madonna dell’Arco 84\86\88 – 80048 Sant’Anastasia (NA)
La moda oggi pone grande grande attenzione ai più piccoli, dai “mini me” ai monelli da cartellonistica, passando per il settore cerimonia, che coccola i bimbi con tessuti e modelli assolutamente da copertina, vestire 0-16 anni è lavoro da professionisti. Lo sanno bene Alessandro De Marco e Antonella Fiume, la cui boutique “Crisma Fashion Brands” è specializzata nell’accontentare le richieste dei bambini e, di conseguenza, soddisfare i genitori. Proposte per tutti i gusti, per ogni tasca e per qualsiasi circostanza, senza mai scendere a compromessi con la qualità, una costante da due generazioni.

Ire Camiceria SAS
Correva l’anno 2015, quando, alle falde del Vesuvio, nei pressi del Santuario di Madonna dell’Arco, in una terra che da sempre è culla di artigianato, amore per le tradizioni e di cose fatte con il cuore, Antonio e Piero, uniti da decenni di amicizia e di condivisione di lunghi scorci di vita, decidono di unire le proprie forze ed esperienze lavorative per dar vita all’azienda IRE CAMICERIA SAS (marchio ANASTASIA CAMICIE).
Piero, esperienza pluriennale nel campo dell’abbigliamento, da sempre creatore e “tagliatore” dei propri modelli, in prima linea per tramutare in realtà il desiderio dei tanti clienti privati; Antonio, tantissimi anni di gestione commerciale e aziendale in vari campi, vasta esperienza nella gestione amministrativa e nella ricerca e approvvigionamento dei migliori tessuti, bottoni, filati etc… rigorosamente made in Italy.
Dall’inizio ad oggi sono passate tantissime ore di lavoro.
Molte soddisfazioni e attestati di stima ricevuti dalle tante persone che hanno indossato le loro “creazioni” in giorni “speciali”: dal matrimonio alla laurea, passando per il colloquio decisivo, o dai tanti clienti felici ed entusiasti di fare della camicia il loro “vestire quotidiano”, classico e di tendenza.
E cosi, in breve, con la convinzione e la voglia di migliorare ogni giorno, si sono ritagliati il loro spazio sia nel complesso mercato nazionale quanto nel delicato mercato internazionale, esportando, seppure in quantità minime per ora, in Francia, Giappone e Messico.

Le Sorelle Bon Bon – Bon Bon Sucré – via Antonio d’Auria, 152 – 80048 Sant’Anastasia (NA)
Le Sorelle Bon Bon sono Alessia e Noemi, due sorelle napoletane con una forte passione per la moda, trasmessa dalla loro madre. Nel 2013 hanno dato vita al loro sogno, aprendo la prima Boutique. Durante il corso di questa avventura che è ormai diventata il loro lavoro, si sono ingrandite e con molte soddisfazioni hanno aperto due Boutiques, a Sant’Anastasia (NA) e Bacoli (NA).
Selezionano i prodotti esclusivamente con gusto, personalità e istinto. Ed è proprio questa l’arma vincente che rende uniche le clienti che le scelgono, perché amano distinguersi, proprio come loro!!!

Raf-Oro – via Primicerio, 43 – 80048 Sant’Anastasia (NA)
La gioielleria, argenteria e oreficeria Raf-Oro, di Sabbatino Raffaele, ha cercato nel corso del tempo di soddisfare mercato e clientela attraverso la qualità e la ricercatezza del prodotto, offerto con esperienza e professionalità, sempre a prezzi competitivi.
Sotto la spinta dei figli Sandro e Ciro, si è affiancata a partner di prestigio nazionale e internazionale, tra questi Recarlo, Miluna, Davite&Delucchi Gioielli, LJR1962, Nardelli, Zancan, Maman et Sophie, Paul Picot, Philip Watch, Seiko, Trollbeads.
Offre l’opportunità di valutazioni gratuite di oro e gemme preziose e di un’alta personalizzazione del gioiello, facendo diventare lo stesso come un abito sartoriale.
Certifica e garantisce la qualità delle gemme puntando alla soddisfazione dei clienti e li ringrazia di essere stata scelta per i loro acquisti.
Raf-Oro non vende semplici gioielli, ma emozioni.

Sotto Sotto – Luisa Arcopinto
Luisa Arcopinto, imprenditrice anastasiana, di Pollena Trocchia ma da oltre trent’anni a Sant’Anastasia, è grande sostenitrice di Raffaele Tufano e quest’anno, con le sue 60 primavere, dà la svolta e con molto entusiasmo si presenterà in una veste nuova: collezione “Sotto sotto”, intimo e accessori, sempre in tema di arte, perché anche l’intimo è arte.

Antonio Di Marzo – parrucchiere
Inizia a lavorare come garzone all’età di 11 anni in alcuni dei migliori saloni di Napoli. 19enne, si trasferisce all’estero per lavoro dopodiché torna in patria, fermandosi a Milano per ben due anni. A 26 apre il suo salone da parrucchiere: “Di Marzo hair studio”. Decennale la sua formazione personale, curata tra l’Italia e l’estero, partecipando ad alcuni dei migliori eventi internazionali, attualmente, infatti, è Art Director di “Master System Education” di Paolo Maione Hairdressing.
I percorsi aziendali frequentati da teacher, e il lavoro di formatore con alcune delle migliori aziende italiane, lo rendono un’eccellenza del settore, dalla grande esperienza.

Vittorio Esposito e Francesco Innaco – barbieri
L’esordio nel 1999 e i primi passi nel negozio di un amico di famiglia, a Sant’Anastasia, dove ha lavorato fino al 2011: Vittorio Esposito, barbiere, grazie a Ciro Di Costanzo, figura fondamentale per la sua carriera professionale, impara tantissimo e capisce cosa vuol dire lavorare con qualità.
Si specializza nel settore, partecipando a innumerevoli sfilate e gare, dove conquista i primi trofei e il primo premio della critica.
Dal 2012 al 2016 approfondisce la sua esperienza presso HairStyle Spettinati, in via Antonio d’Auria 103, a Sant’Anastasia, dove dal 2016 diventa socio con Francesco Innaco, classe 1967, professionista che vanta quarant’anni di professione. E di successi.
Inizia così un percorso imprenditoriale che punta soprattutto alla cura del servizio e dell’atmosfera del salone. L’aggiornamento continuo è alla base del loro successo, possibile anche grazie alla costante ricerca di stile e moda, per offrire sempre un servizio eccellente al cliente, coltivando il sogno di lasciare un pezzetto di storia in questo settore.

Marika Auriemma – MUA
Marika Auriemma anni 36.
Diplomata in estetica con specializzazione in trucco cinematografico teatrale effetti speciali e fotografico presso l’accademia STUDIO13 di Roma.
Trucco sposa presso Accademia Stefano Anselmo e Diego Dalla Palma.
Corsi di aggiornamento e collaborazione presso profumerie Idea bellezza Campania per Dior, Chanel, Givenchy.
Partecipazione come truccatrice per Miss Europa Roma
Impegnata prima nel mondo del make up come responsabile Corner Laura Mercier presso la Stefano Saccani beauty concept Parma e Rinascente Milano.
Oggi mamma e libera professionista come Make up artist e beauty consulent.

Iolanda Di Franco – MUA
Iolanda Di Franco, truccatrice del vesuviano.
Muove i primi passi seguendo i corsi con Gil Cagné, che la inserisce nel suo staff di truccatori di Miss Italia nel 1999.
Continua negli anni a seguire tanti corsi con truccatori importanti fra cui Maria Sorvino e Sergio Pages, e accademie come quella di Kryolan e l’accademia di Jessica Pezzella.
Quando trucca vuole che le persone debbano riconoscersi allo specchio.
Ama valorizzare i lineamenti delle persone senza stravolgerli.

Angela Giordano – MUA
I pennelli sono la sua bacchetta magica. Con pochi gesti può dipingere tutto ciò che fantasia e creatività le fanno immaginare. Si chiama Angela Giordano, e ha coltivato fin da giovane una fortissima passione per il mondo della bellezza.
Diplomata come Make up artist, partecipa ancora a tanti corsi di aggiornamento per garantire un risultato impeccabile e tecniche innovative; il suo concetto di bellezza è assolutamente atipico, ama il lavoro, che svolge con spirito dinamico ed estroverso per allontanarsi dallo standardizzare la cliente su concetti già stabiliti: ogni donna è unica e diversa e lei vuole esaltare le caratteristiche che rendono unici, anche attraverso l’utilizzo di prodotti dei più rinomati brand.

Marianna Lanzetta – MUA
Professionalità, formazione e grande creatività rendono il trucco di questa straordinaria MUA assolutamente riconoscibile.
Specializzata in trucco correttivo, sposa, fotografico, e glamour, Marianna Lanzetta ha posto il ringiovanimento cosmetico alla base dei suoi trucchi, per risultati praticamente stupefacenti.
L’esperienza maturata nei lunghi anni di Accademia, e il contatto con i clienti nelle innumerevoli sedute di trucco, hanno fatto della sua già talentuosa mano, uno strumento mirabile, tanto da partecipare nel 2018 come truccatrice ufficiale del film “Il mio uomo perfetto”, truccando famosi attori come Eva Grimaldi, Francesco Testi, Antonio Palmese, Lucia Bramieri e Maria Del Monte.

Alessia Monaco – MUA
Sin da piccola, tutto ciò che era creativo e colorato attirava la sua attenzione, amava e ama sporcarsi le mani con i colori, passava le giornate a giocare con le Barbie per creare nuovi look. Man mano che cresceva ha capito che non era un gioco ma quello che voleva fare da grande; fu così che prese la decisione di iscriversi all’accademia di Alessandra Amabile che con il suo sapere le ha dato basi forti per poter affrontare tutti gli ostacoli, lì si è diplomata come truccatore professionista.
Dopo l’Accademia non si è mai fermata, specializzandosi in make-up sposa, e partecipando a vari focus e numerosi shooting fotografici.
Nel novembre 2019 ha partecipato come make-up artist a Miss Europe Continental, entrando a far parte di un nuovo mondo, quello dei concorsi di bellezza, e ne è rimasta affascinata, un’emozione unica poter far parte di un team di 2000 persone, lì ha imparato tanto sotto l’aspetto professionale, avendo l’opportunità di truccare tanti visi diversi, con caratteristiche e personalità uniche.

Teresa Perez – MUA
Classe 1991, si diploma all’istituto I.P.C. LUCA PACIOLI di Sant’Anastasia, dove è nata.
Spinta da una forte passione per l’estetica decide di frequentare l’istituto professionale I.R.I.P. di Somma Vesuviana, diplomandosi nel campo dell’estetica nel 2013, contemporaneamente ha iniziato a lavorare presso un centro estetico.
Mossa da una grande voglia di aggiornarsi nel settore, segue altri corsi, nel 2011 quello di “ricostruzione unghie”; nel 2012 “cura e bellezza del piede”; nel 2019 “mandorla e baby boomer”. La fortissima passione per il mondo del make up, nata da bambina, l’ha portata a frequentare l’Accademia di Alessandra Amabile come make up artist, dove mi si diploma nel 2016.
Innumerevoli le esperienze lavorative come trucco sposa, cerimonia, glamour, ecc..

BeHappy
L’azienda BeHappy di Claudia Del Giudice si trova in via Antonio d’Auria, 123-125, a Sant’Anastasia. Una realtà poliedrica che nella sua vasta offerta di servizi garantisce l’assoluta professionalità. L’organizzazione di feste, cerimonie e grandi eventi è ciò che rende BeHappy una realtà leader, capace di offrire al proprio cliente tutto ciò che può regalare un’emozione indimenticabile.

Vera Ceriello
Anastasiana, formazione classica, Vera Ceriello è promotrice di innumerevoli attività culturali, anche attraverso il suo salotto itinerante, ormai appuntamento fisso di intellettuali, e non solo.
Appassionata di musica e canto, è conduttrice e organizzatrice di eventi privati e pubblici legati al mondo dell’arte, della cultura e della moda.
L’innata eleganza, insieme alla profonda preparazione e all’evidente acume la rendono una ricercata opinionista di trasmissioni televisive, nonché partner di storici concorsi di bellezza, con cui collabora da molti anni.

Erennio De Vita
Noto conduttore di spettacoli televisivi, telecronista sportivo, mezzobusto del telegiornale, si è formato all’Accademia professionale per conduttori televisivi presso il Centro Teatro Attivo di Milano e all’Istituto Superiore di Giornalismo e della Comunicazione Televisiva di Roma (Ente di Ricerca Scientifica iscritto all’Anagrafe Nazionale Ricerche).
Giornalista televisivo, showman, docente di dizione, storia della televisione, tecniche audiovisive e bon ton in diverse accademie italiane.
Dal 1994 presentatore ufficiale delle selezioni del concorso di Miss Italia e di numerosi premi cinematografici, teatrali, musicali e letterari.
Attore presso la compagnia teatrale “Silvio Fiorillo”, ha presentato su Raiuno “Anteprima Miss Italia” e su Raidue “Bellezze italiane”.
Presentatore dei campionati di acconciature e di sfilate di moda e conduttore televisivo per Anteprima Miss Italia, Bellezze Italiane, QuizLotto, Fashion Show Reality (il primo Reality della televisione italiana dedicato agli stilisti), Festival Nazionale Giovani.

Daniele Moretti
Quindici anni di esperienza, una laurea in scienze della comunicazione, due startup e neanche trent’anni. Daniele Moretti è soprattutto un creativo, un imprenditore digitale impegnato nella creazione e diffusione di contenuti strategici, pensati per la web. Appassionato di viaggi, travel blogger della prima ora, nel suo percorso insegue l’evasione dal quotidiano attraverso la creatività. Visionario e onirico art director, con le sue competenze in ambito audiovisivo, esprime pienamente il messaggio che vuole trasmettere, dedicando i suoi lavori a tutti gli animi sensibili. Umile, non superficiale, discreto ma presente, Moretti, classe 1991, trae ispirazione spesso dal suo speciale rapporto con il mare, in particolare il Mediterraneo: i colori, la gente semplice, i sapori.
Presenza chiave dietro molti lavori di successo a livello internazionale, ha come prossimo obiettivo quello di diventare un direttore della fotografia di successo.

Roberto Liguoro – Hop Lab
Il grande sogno – divenuto realtà – di un caparbio ragazzo appena 28enne. È Hop Lab, il locale di Roberto Liguoro che celebrando il luppolo, la materia prima da cui nasce il nettare più amato al mondo, la birra, rincorre la speranza.
Appena un anno di vita per questo sofisticato spazio in piazza Trivio, una sfida con la tradizione familiare: erede di una dinastia di pizzaioli, i fondatori dell’anastasiana “Pizza Doc”, Liguoro si distacca, non senza difficoltà, dal suo trascorso, per mettersi alla prova, e il successo di Hop Lab gli conferma quanto l’esperienza, la passione e la tenacia diano sempre ottimi risultati.
Grazie anche al talento del barman Giacomo Nicoletti, l’Hop Lab è in grado di proporsi come birreria 2.0, cocktail bar e vineria. Perché per quella “e” di speranza, c’è sempre tempo.

Elisa Travino e Vincenzo Buonandi – 30metriquadri
Quando l’intraprendenza incontra l’armonia il risultato è vincente. Dimostrazione ne è 30metriquadri, il locale di Elisa Travino e Vincenzo Buonandi nel cuore della movida anastasiana. Una scommessa che dopo tre anni si può dire evidentemente vinta. Dalle suggestive luci che creano un’atmosfera da quartiere latino, ai cocktail, perfetto mix di tradizione ed estro creativo, passando per la cordialità dei giovanissimi padroni di casa, Elisa Travino e Vincenzo Buonandi, 30metriquadri è il locale giusto per ogni evento.

Sergio Bisceglia – fotografo
Fotografia e moda, queste le passioni che hanno portato Sergio Bisceglia al successo.
L’impegno, la formazione e l’aggiornamento continui, l’attrezzatura d’altissima qualità, e un talento naturale, rendono i suoi scatti unici.
Classe ’73, di Somma vesuviana, Bisceglia porta avanti la sua attività offrendo al cliente un prodotto sempre esteticamente accattivante, declinando la patinatura nell’eleganza.

Mary Flowers
“Mary Flowers” nasce dalla volontà di concretizzare un sogno sempre esistito. Dall’amore per l’ingegno manuale che si trasforma in un laboratorio di capolavori d’artigianato. Una passione che è diventata professione il 6 marzo 2016: artisti sospesi tra fiori e colori.
Da buoni artisti, dedicano anima e corpo ad ogni singola sfumatura, perché nulla venga lasciato al caso. Fanno del dettaglio la loro essenza e del gusto le loro radici. Si occupano di rendere indimenticabili eventi e location portando in alto marchi di assoluta qualità. Con “Mary Flowers” ogni giorno speciale si trasforma in magia, scegliendo la cura, lo studio e l’innovazione combinata alla tradizione. Perché “non c’è forma d’arte che i fiori non ci insegnino”.

Piera Tarquinio – PierCake
Laureata in lingue orientali, in cinese per essere più precisi, Piera Tarquinio ha sempre mantenuto viva una passione atavica: i dolci! Quando entra in una pasticceria s’incanta a guardare i dettagli di una torta cercando di rubare quante più idee possibili.
Più che mangiarli, i dolci ama realizzarli, adora pasticciare in cucina, creare torte sperimentando nuovi abbinamenti, nuove tecniche decorative per mettersi sempre alla prova, e la cosa che più la emoziona al mondo sono i volti soddisfatti di amici, ospiti e clienti quando assaggiano il frutto del suo “lavoro”.

Raffaele Granata – Zorro.it
Zorro.it nasce da un’idea di Raffaele Granata, già titolare dei negozi “Telefonia Granata”, presenti con una sede fisica all’interno dei Supermercati Piccolo realtà consolidata nella provincia di Napoli grazie ad una partnership di lunga data.
L’idea dietro il progetto Zorro.it non è quella di creare solo un semplice comparatore di offerte online dove l’utente può confrontare tutte le offerte (ADSL, telefonia mobile, luce e gas, Pay TV, assicurazioni, prestiti, e noleggio auto) ma quello di realizzare un portale web che sia un punto di riferimento e un supporto ai consumatori che molto spesso si sono trovati in situazioni spiacevoli con i loro gestori/fornitori.
Per questo motivo insieme a Zorro.it nasce Zorro Consumatori, associazione dei consumatori che attraverso la sezione del sito “IL GIUSTIZIERE” offre assistenza legale a tutti coloro che hanno ricevuto un danno o un disservizio.
https://zorro.it

 
 
 

About the author

More posts by