Un look da pole position

I motivi grafici ci sono tutti. Gli scacchi bianchi e neri della bandiera che segnala l’inizio (e la fine) della gara, le linee di demarcazione del circuito, i loghi degli sponsor dall’irresistibile allure vintage, e i colori brillantidelle auto da corsa e delle tute dei piloti. La moda non è immune al fascino della velocità, e attinge a piena mani ai simboli della Formula Uno e del Circus che accompagna le monoposto nelle tappe del campionato mondiale. Ricordate i sandali Cadillac e le stampe a tema automobilistico della Primavera/Estate 2012 di Prada?) che presenta, all’Automobile Club di Parigi, laCruise 2018 di Miu Miu. L’intera collezione ruota intorno al capo simbolo del Motorsport: la tuta – da pilota o da meccanico che sia – abilmente trasformata in oggetto del desiderio femminile, arricchita di cristalli e ricami, tinteggiata di rosa, ridotta ai minimi termini fino a diventare quasi un baby-doll. L’estetica delle corse fa capolino anche da Dior, Philipp Plein, R13, Fenty Puma by Rihanna e Stella Jean con i patch colorati, le strisce del circuito e la pelle attillata. Ma è da Tommy Hilfiger che trova la sua massima espressione modaiola. Il designer trasforma la passerella in una vera e propria pista – con tanto di rombo di motori e luci – e a lato parcheggia le macchine, quelle vere, della scuderia Mercedes, siglando così una partnership che da inizio 2018 vede il brand made in USA sponsor della squadra. Presentato a Milano in occasione della settimana della moda Autunno/Inverno 2018, lo show TommyNow Drive – shoppabile da subito con la formula «See now, buy now» – è ricco di crop top, pantaloni di pelle e felpe, e include la nuova capsule collection TommyXGigi, realizzata in collaborazione con la super top Gigi Hadid, ambasciatrice del brand. Per chi dovesse sentire la mancanza delle Ombrelline – da marzo 2018, le avvenenti ragazze immagine che reggevano l’ombrello riparando il pilota da sole e pioggia non ci sono più per volere della nuova dirigenza della F1 – ecco Gigi e le altre in striminzite t-shirt che lasciano scoperta la pancia e pantaloni attillati come una seconda pelle.

 
 
 

About the author

More posts by