“The beach wedding party” al Kora di Pozzuoli

Aperitivi molecolari, wedding bikini, matrimoni lunghi un intero weekend, attrazioni e fuochi d’artificio al Kora di Pozzuoli, dove si è svolta la grande festa dedicata alle tendenze wedding 2018/2019: “The beach wedding party”. L’evento giunto alla sesta edizione è stato ideato dall’imprenditore Alessandro Laringe, che ha presentato i servizi, i prodotti, i colori, il flower design, le tendenze top per il giorno più bello, con ben trenta allestimenti coordinati dalla wedding planner Imma Grimaldi. Special Guest e testimonial “social” della manifestazione Miriam Candurro, Serena di Un Posto al sole e Irene Grasso volto noto di Casa Surace. Le due attrici napoletane hanno raccontato per dieci giorni su Instagram, attraverso instastory e selfie, in modo originale e divertente, l’universo wedding. All’evento presentato da Tiziana De Giacomo, direttore artistico Piero Pavone, hanno partecipato più di cinquecento persone, che hanno anche assistito ai nuovi live show che vanno di moda durante la festa del matrimonio: danzatrici nelle water ball, farfalle luminose, “sand art” l’arte del disegno sulla sabbia, attrazioni super tecnologiche come il “fly board”, dove a tutta adrenalina un professionista con tuta ricoperta di led colorati vola sul mare a 10 mt di altezza, tra evoluzioni e salti

acrobatici. La novità di quest’anno: i “dancing flash mob”, i balli coreografati che coinvolgono gli sposi e i loro ospiti. E poi un giro tra gli stand con tutte le proposte per un matrimonio da favola e la sfilata degli abiti da sposa della Maison Signore. Dopo i matrimoni eco-friendly, che si svolgono sulla spiaggia, al Kora è stato lanciato per la prima volta in Campania la moda del “wedding weekend”, il matrimonio che dura un intero fine settimana come quello delle star. Tre giorni di festeggiamenti con tanto di luna di miele in catamarano nelle isole Eolie, servizi di lusso, skipper e champagne.

 
 
 

About the author

More posts by