Stop a freddo intenso, nel weekend sole e rialzo della temperature

Stop al freddo intenso nel weekend che si apre oggi: con l’avvento dell’alta pressione delle
Azzorre, oltre a prevalere il sole, le temperature di giorno
saliranno fino a 12-14 gradi in molte citta’ , mentre di notte le
intense gelate saranno un ricordo. Andrea Garbinato, meteorologo
del sito iLMeteo.it informa che questa situazione proseguira’
anche con l’inizio della prossima settimana, dopodiche’ intorno
al 21 gennaio potrebbe arrivare una nuova irruzione di aria
artica con l’ennesimo abbassamento delle temperature. Secondo
Garbinato, l’afflusso di aria artica che sta interessando il
nostro Paese durera’ fino a oggi e poi l’anticiclone, sempre piu’
forte e gigantesco, conquistera’ l’Italia proprio in concomitanza
con il fine settimana.
Garbinato avverte che oggi le temperature continueranno a
essere molto fredde, sia di giorno sia specialmente di notte e
al primo mattino. Basti pensare che al Nord, in pianura, si
potranno toccare -6 gradi e fino a -14 a circa 1200m mentre di
giorno a stento si salira’ oltre i 5-6. Al Centro valori notturni
quasi ovunque sottozero in Toscana e Umbria, vicinissimi allo
zero nel Lazio come a Roma, di giorno invece non di piu’ di 10
gradi. Valori un po’ piu’ alti al Sud.
Nel dettaglio
Venerdi’ 14. Al nord: bel tempo. Al centro: sole prevalente. Al
sud: soleggiato.
Sabato 15. Al nord: cielo poco nuvoloso. Al centro: bel tempo.
Al sud: piu’ nubi su Calabria interna e Sicilia settentrionale.
Domenica 16. Al nord: cielo spesso coperto in Liguria,
soleggiato altrove. Al centro: molte nubi sulla Toscana
settentrionale, cielo sereno altrove. Al sud: soleggiato.
Da lunedi’ tornano le nebbie al Nord, prosegue il bel tempo su
tutta l’Italia.

 
 
 

About the author

More posts by