Scontro frontale sul Lungomare: feriti tassista e due turiste

Un furgoncino e un taxi si sono scontrati frontalmente, pochi minuti fa, tra viale Dohrn e via Caracciolo, sul Lungomare di Napoli. Un uomo, ferito, è disteso sull’asfalto, cosciente ma in attesa di ricevere le cure dei sanitari. Da quanto si apprende, anche una delle due donne che si trovavano nel taxi sarebbe rimasta leggermente ferita. Sul posto i carabinieri, per i rilievi e per veicolare il traffico, che risulta rallentato.
Un incidente stradale si è verificato pochi minuti fa sul Lungomare di Napoli, poco prima che viale Anton Dohrn lasci spazio a via Caracciolo: a scontrarsi, frontalmente, sono stati un furgoncino, di quelli che trasportano bevande, e un taxi. Un uomo è rimasto ferito nello scontro: fatto scendere dal veicolo, è stato adagiato per terra, dove alcuni passanti gli stanno prestando le prime cure in attesa dell’arrivo di un’ambulanza del 118, che però tarda ad arrivare. Stando a quanto si apprende, al momento dell’incidente a bordo del taxi c’erano due passeggeri, due turiste, che sono state poi prelevate da un altro taxi giunto sul posto: una delle donne sarebbe rimasta lievemente contusa al volto in seguito all’impatto.

Sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno effettuato tutti i rilievi necessari a stabilire l’esatta dinamica dell’incidente, della quale attualmente si sa ancora poco. I militari dell’Arma sono impegnati anche a veicolare il traffico automobilistico, dal momento che la zona in cui è avvenuto l’incidente è solitamente caratterizzata dalla presenza di numerose automobili.

 
 
 

About the author

More posts by