Sapori dal Mondo in Maschera: contest solidale per l’Infanzia

A cura di Armando Giuseppe Mandile:

All’insegna del migliore gusto, l’iniziativa per chi ama i fornelli, dedicata ai bimbi di AbitiAmo, che si conclude domenica 21 febbraio. Sfida tra i migliori piatti italiani e stranieri del Carnevale. Concorrenti di ogni età e nazionalità, nelle tre sezioni: “Cuore d’Oro”, Social e “Critica”.

Centrati già, a Contest non ancora ultimato, gli obiettivi dell’iniziativa internazionale “I piatti del Carnevale: Chiacchiere, Sanguinaccio e.. a tavola tra stelle filanti e coriandoli”.
Dalle varie regioni d’Italia e dalle altre nazioni, tante variegate proposte da realizzare anche a casa propria, con le relative descrizioni e ricette.
L’originale iniziativa è promossa da #InsiemeperilTerritorio, rassegna itinerante di eventi d’eccellenza, firmata dalla giornalista enogastronomica Teresa Lucianelli, supportata dalla sua grande squadra solidale, sempre prodiga di iniziative benefiche concrete, e dal blog ercolanese emergente Vesuvio’s Shadow di Mario D’Acunzo, che si va sempre più affermando.

Il Contest è dedicato principalmente ai bambini e ragazzi senzatetto, orfani e vittime di conflitti e gravi problematiche, assistiti nel “Progetto Abitiamo” di Padre Massimo Ghezzi, Parrocchia di San Gennaro al Vomero, Napoli, che opera sul territorio campano e nella missione in Albania, ed anche ai tanti indigenti che hanno la stessa parrocchia quale sicuro punto di riferimento.
Sono stati già garantiti per tutti: abiti di carnevale e maschere, chiacchiere, specialità e provviste alimentari, e domani, sabato 20 febbraio, verrà distribuita la seconda Lasagnata, dopo quella del Giovedì Grasso, preparata dai volontari con prodotti di alta qualità, grazie al supporto della grande Squadra di eccellenza di #InsiemeperilTerritorio e ai nuovi sostenitori: da Napoli, Arfè Gastronomia da 150 anni, Ristorante Pizzeria Mattozzi dal 1833, Pizzeria Ristorante Donna Luisella – “storici e colonne del gusto” – e Cantine Mediterranee di Vincenzo Napolitano, Anna Pezone Nexyiu, Carla De Ciampis, Fulvio Mastroianni; da Ercolano, l’emergente e già ampiamente apprezzata Cornetteria Bambolino; da Castellammare di Stabia, l’autentica Chefmania e Francesco & Co, erede del mitico Ciccio di Pozzano; da Portici, la consolidata Antica Panetteria con le sue specialità; da Vico Equense, Ristorante Cerasè, regno della Pizza a metro e Pizza Therapy; da Positano, la “mondiale” Paola Fiorentino Arti; da Casoria, Ileana Mandile Estetica e Benessere, top nel settore; da Nola, gli inconfondibili Sapori di Napoli; da Nocera Inferiore, Solania srl, pomodori San Marzano dop; da Lauro, Caseificio Caracciolo con i suoi squisiti latticini; da Brusciano, Ristorante italiano di qualità Amor Mio; da Monticchio, Ristorante Pizzeria Lago Grande con le sue specialità salutari; da Ripacandida, la rinomata Agricola Donatello Chiarito.

Donazioni: Postepay 5333 1711 1071 6343, c.f. FRNPLA73E61L845V
È attivo, fino al 26 febbraio, il punto raccolta generi necessari (abiti, scarpe, provviste alimentari, ecc) a Villa Domi, Salita Scudillo,19 – 80131 – Napoli. Tel. 081 5922233

Fino a domenica prossima, ore 20, si può partecipare al Contest. Info : https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=739561686696932&id=186529142000192, basta pubblicare semplicemente sulla pagina di riferimento Facebook, una foto raffigurante il proprio piatto, con ricetta oppure breve presentazione.
Nella giuria degli esperti, con Teresa Lucianelli: Valerio Giuseppe Mandile, chef d’eccellenza e giornalista gastronomico; Raffaele Carlino, direttore editoriale Campania Felix Tv; Marcello Affuso, direttore responsabile Eroica Fenice; Ersilia Cacace, foodblogger, Rosalia Ciorciaro, nutrizionista.

Gli organizzatori intendono diffondere la migliore cultura eno-gastronomica del Carnevale, evidenziando peculiarità e caratteristiche delle svariate provenienze, alla riscoperta di antichi sapori e inedite sfumature di gusto.
Conquistato e coinvolto il pubblico internazionale che sta partecipando attivamente, inviando foto e ricette di deliziose preparazioni, tutte da copiare e gustare in allegria.

 
 
 

About the author

More posts by