Rifiuti: nuovi modelli di gestione, esperti a confronto a Pozzuoli

Parte da Pozzuoli il confronto sui modelli gestionali previsti dalla nuova legge regionale (n14/2016). A palazzo Toledo di Pozzuoli, sabato prossimo si terra’ una giornata formativa finalizzata ad orientare tutti gli operatori
rifiuti-1verso le nuove prospettive di gestione dell’intero ciclo dei rifiuti. Dal 2016, sono andati definendosi i primo ATO, Ambiti territoriali ottimali che dovrebbero garantire una gestione associata del ciclo rifiuti. Sono andati anche formandosi i primi Enti d’ambito ai quali i vari Comuni debbono aderire in base a criteri territoriali. Due importanti novita’ destinate a mettere a sistema un ciclo che, fino a poco tempo fa, era viziato dalle numerose falle ereditate nel tempo. Apriranno i lavori l’assessore regionale all’ambiente Fulvio Bonavitacola. Interverranno Romeo Melillo, dirigente dell’ufficio Ambiente della Regione; Antonio Poziello, presidente dell’Ato Napoli 2; Elisabetta Perrotta, direttore di Fise- Assoambiente. Nicola Boccalone, amministratore unico di Irpina Ambiente; Roberto Di Molfetta, responsabile dell’area riciclo e recupero Comieco; Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania. Parleranno della loro esperienza Francesco Cammino, assessore all’ambiente del comune di Pozzuoli e il sindaco Vincenzo Figliolia. Moderera’ l’incontro il giornalista Massimo Calenda.

 
 
 

About the author

More posts by