Rapina un disabile, 36enne in manette nel Salernitano

Strappa il portafoglio dalle manidi un disabile e si da alla fuga, ma viene bloccato dalla Polizia che lo arresta. L’episodio e’ accaduto a Battipaglia (Salerno) dove gli agenti del locale commissariato hanno arrestato Remo Petrillo, 36 anni, disabile-1nato e residente a Eboli (Salerno), con l’accusa di rapina aggravata. Petrillo, nel centro cittadino del comune della Piana del Sele, dopo aver aggredito un uomo di 67 anni con notevoli disabilita’, e che deambulava con l’ausilio delle stampelle, gli ha strappato dalle mani il portafoglio per poi darsi alla alla fuga. La presenza sul posto di un poliziotto della sezione Volanti della Questura di Salerno, libero dal Servizio, ha consentito l’arresto dello scippatore. Il 36enne e’ finito ai domiciliari in attesa del rito per direttissima dinanzi al tribunale di Salerno. Intanto,sono in corso indagini per
accertare l’eventuale responsabilita’ dell’arrestato in relazione ad un recente analogo episodio criminale.

 
 
 

About the author

More posts by