Qualiano: quante bugie sulla Tarsu ! Video

Il sindaco De Luca, in un video chiarisce, che non vi è stato alcun aumento invitando i cittadini a confrontare le bollette del 2013 e del 2014 e di diffidare di chi mette in giro voci false
“La TARSU non è aumentata di un centesimo, confrontate le bollette del 2013 con quelle del 2014 e ve ne rendete bozza 1conto in prima persona. Informatevi!Andate a fondo di quello che vi dicono e non fate il passa parola di politici o persone che fomentano il malcontento dicendo solo bugie”. E’ l’invito del sindaco Ludovico De Luca contenuto in un video in cui chiarisce che la tassa per lo smaltimento rifiuti a carico dei cittadini non è aumentata di un solo centesimo. Risponde così al chiacchiericcio da bar, che in questi giorni dà per notevolmente aumentato il tributo per i Rifiuti solidi urbani. Il sindaco di Qualiano, nel video afferma che la verifica della questione dei falsi aumenti della Tarsu, è stata affrontata qualche giorno fa proprio con un macellaio, il signor Gennaro Nocera e con il presidente della Confesercenti locale, Raffaele Miraglia. Furono loro a protestare ed a farsi portavoce del malcontento dei commercianti i quali (fomentati da persone disinformate e di mala fede), credevano che la tassa, per la rimozione dei rifiuti fosse aumentata nel 2014. “Ho fatto una verifica con gli uffici preposti- ricorda il sindaco De Luca- ed ho semplicemente invitato il signori Nocera e Miraglia a confrontare le bollette del 2013 con quelle del 2014: non c’era aumento alcuno! Chiedo lo stesso ai Cittadini di Qualiano invitandoli ad informarsi ed a non ascoltare chi mette in giro delle fesserie solo, per il gusto di criticare credendo di costruire la propria carriera politica sulla menzogna.”

A cura di Angela Fabozzi
https://www.facebook.com/video.php?v=10205241320786779&set=o.458827477521104&type=2&theater&notif_t=video_processed

 
 
 

About the author

More posts by

 

 

 

Add a comment

You must be logged in to post a comment.