Premio La Fescina dell’ eclettico Ugo Autuori porta a Quarto grandi nomi del mondo del cinema e della musica

Grandissimo successo per l’ VIII^ edizione del Premio La Fescina, a Quarto.
Tutto curato nei minimi particolari da Ugo Autuori, press agent ed organizzatore di eventi d’alto rilievo. Quest’anno la conduzione dell’evento è stata affidata alla presentatrice televisiva Cinzia Profita e al giornalista di Rai 1 Stefano Buttafuoco.
Anche quest’edizione ha visto la partecipazione di tanti vip ed artisti del mondo dello spettacolo, nonché illustri personalità negli ambiti della cultura e del sociale.
Perché La Fescina è connubio di cinema, televisione, cultura e temi sociali: tutte le sfaccettature dell’odierna realtà che Autuori ha sempre valorizzato nelle varie edizioni del Premio. La serata si è svolta nel massimo rispetto delle misure anti- Covid presso la Parrocchia Gesù Divino Maestro di Quarto. Il Premio è stato trasmesso in diretta streaming su Bay TV. Le sezioni, nell’ambito delle quali è avvenuta premiazione, sono state varie.
A partire dal cinema, portando sul palco de La Fescina l’attrice Cristina Donadio e Fabio Massa, nelle sale dal 24 settembre col film “Mai per sempre”. I due artisti hanno lavorato al progetto in forte sinergia di idee e modus operandi, come è emerso anche dalle parole della Donadio. Tra i premiati più attesi Asia Argento, che per l’occasione sul palco ha elogiato la resilienza, la determinazione e alla tradizione del nostro bel Paese, oltre ad anticipare i suoi prossimi propositi in ambito professionalie.
Non poteva mancare alla premiazione la travolgente comicità di Antonino Fiorillo, direttamente da “Un posto al sole”, “Ciao Darwin”; senza contare i numerosi progetti in cui è attualmente impegnato.
Dal red carpet di Venezia, è stata premiata a La Fescina anche la showgirl Mila Suarez, che dal palco ha espresso tutta la sua emozione per il prestigioso riconoscimento.
Tra gli ospiti di punta dell’evento anche il direttore Rai Napoli Antonio Parlati, che ha premiato anche le attrici Marina Crialesi e Agnese Lorenzini.
Dal palco de La Fescina, inoltre, ampia valorizzazione ai prodotti e all’imprenditoria locale: sono stati premiati, infatti, Alfonso e Andrea Durso.
A Gianni Lanni, invece, è andato il prestigioso riconoscimento per la sezione Musical.
Ma non è finita qui: Linda Batista, Dedemetra Hampton e Floriana Rignanese sono state tra le premiate accolte con caloroso entusiasmo da parte del pubblico. La Rignanese è stata vestita, per l’occasione, dalla talentuosa stilista Giusi Marfella. E non poteva mancare, sempre dal red Carpet di Venezia, il seguitissimo hairstylist Claudio De Martino. Apprezzatissimi dai presenti anche il cantautore Erminio Sinni e Graziano Scarabicchi, che vanta ben 87 campagne televisive. Riconoscimento d’alto prestigio è stato conferito, nel corso della serata, al bravissimo tenore Giuseppe Gambi per dieci anni di carriera.
Premio La Fescina: anche quest’anno si conferma tra gli eventi più seguiti dei media campani e gettonato tra artisti ed note personalità. Un successo, una garanzia!

 

 

 

 

 
 
 

About the author

More posts by