Positano, Aloe Vera: tre giorni per conoscerne le virtù

A cura di Teresa Lucianelli

Positano. È dedicata alle “Proprietà e virtù terapeutiche dell’Aloe Vera”, la tre giorni divulgativa, a cura della specialista di settore Clara a Gallerani, in programma dal 18 al 20 settembre al Ristorante Bar Stabilimento balneare La Marinella, il più antico sulla pittoresca spiaggia chic di Fornillo, cinta dalle due antiche torri Clavel e Trasita.

La manifestazione si svolgerà all’aperto, con formula no-stop, dalle 10 di mattina alle ore 21, in modo da consentire a tutti gli interessati di partecipare serenamente, nel rispetto delle norme anti-covid.
La dott. Clara Gallerani spiegherà le caratteristiche di questa pianta dalle tante qualità salutari, considerata importantissima o addirittura indispensabile nei secoli da tanti popoli e oggi sempre più apprezzata dalla civiltà occidentale.

L’Aloe Vera è un autentico toccasana. Indicato come eccellente integratore per tutti, in quanto ricco di aminoacidi, proteine, enzimi, sali minerali, vitamine a partire da quelle del gruppo B, ecc… È poi un efficace detossinante “lavora molto bene al livello del fegato quindi offre un’ottima prevenzione primaria – spiega Clara Gallerani – e rappresenta l’integrazione più corretta, quella cioè in cui i vari elementi lavorano in sinergia e non isolatamente (solo magnesio, o solo potassio ecc..). Non ha assolutamente controindicazioni di nessun genere, e si può anzi assumere tranquillamente anche per tutta la vita”.

“Riguardo alle persone che hanno problemi di salute, anche se non stiamo parlando di farmaci, possiamo tranquillamente affermare che aiuta in tutti i casi in cui sono presenti delle problematiche di natura gastro-intestinale. Quindi: ulcere, cattiva digestione, reflusso gastrico. È, inoltre, un ottimo regolarizzante intestinale e, agendo sul fegato, apporta benefici pure nei casi di problemi di pelle, dermatiti, pruriti ecc, e di allergie”.

Al banco info-dimostrativo, nel corso delle tre giornate, sarà possibile degustare gratuitamente le salutari bibite a base di Aloe Vera, formulate appositamente per apportare a ogni organismo benessere a 360 gradi, energia e supporto attivo in ogni età della vita – dai 3 anni ai 90 e oltre – in maniera del tutto naturale, garantita e sicura.

“Tengo a precisare che le varie formulazioni alimentari e cosmetiche di cui pure parleremo, appartengono all’americana Forever, specializzata da oltre 40 anni in tale ambito, e presente in Italia da più di 20, con sede principale in Italia, a Roma” – spiega Gallerani.
“Quello che la differenzia da tante altre ditte similari è che possiede estese e curatissime piantagioni di Aloe Vera, di sua specifica proprietà, nei luoghi dove la pianta cresce spontanea: può quindi garantire un ciclo chiuso di produzione ed una lavorazione pienamente corretta della pianta stessa: viene infatti usata esclusivamente la foglia, privata dell’aloina (sostanza tossica) e per le varie preparazioni è utilizzato esclusivamente il gel di Aloe Vera, e assolutamente non il succo. Il gel, preparato ideale, sicuro ed efficacissimo, viene stabilizzato entro sole 6 ore dal raccolto, grazie alla stretta vicinanza degli impianti alle piantagioni” – sottolinea Gallerani.

“Tutto questo ha permesso alla Forever di ottenere diversi marchi di massima garanzia in campo mondiale, come il quotatissimo Koscher, assegnato nel rispetto di parametri rigidissimi, onore e vanto della ditta americana. Le consente pure di potere assicurare ufficialmente un prodotto particolarmente valido, oltre che assolutamente sicuro, tanto che la classe medica lo usa da anni come supporto a svariate terapie con considerevoli risultati: è infatti registrato ai ministeri della salute di ben 160 paesi sul Pianeta”.

“L’Aloe Vera da bere costituisce il prodotto base. Contiene il 99,7 % di gel di aloe stabilizzato e, una volta aperto, va conservato in frigo, proprio perché non contiene né zuccheri, né conservanti. Vi è poi la linea di integratori di origine sempre squisitamente naturale, con specialità mirate, anche per il benessere di tutte le articolazioni, per la secchezza oculare, per mantenere dall’interno la pelle idratata, tonica, soda ed elastica, ecc.; la linea fitocosmetica con creme per varie esigenze, dall’efficacia comprovata, in cui il primo ingrediente è ovviamente l’aloe; infine, una linea di prodotti delicati dedicata all’igiene personale”.

La Marinella, caratteristica location apprezzata da clienti provenienti dai cinque continenti, famosa per le rinomate specialità di mare, a base esclusivamente di pescato fresco locale, preparate eccellentemente dal patronchef Giovanni Cappiello e dalla moglie, la versatile chef Isaura Fertitta, apre dunque nuovamente le sue porte a un evento divulgativo di qualità, nel campo della salute, confermando la sua predisposizione a promuovere oltre all’autentica tradizionale Cucina positanese di qualità – con i suoi inconfondibili sapori, profumi e colori – il benessere naturale garantito nelle sue molteplici e svariate espressioni.

 
 
 

About the author

More posts by