Pasqua in spiaggia: proposte per passare le feste al mare

Approfittare dell’inizio di primavera e delle vacanze di Pasqua per indossare le infradito e godersi un po’ di sole? Qui le idee per partire e andare – vicino o più lontano – ma sempre destinazione mare
Il 34% dei viaggiatori in partenza dall’Italia per le festività pasquali sceglierà una località di mare per trascorrere questo periodo dell’anno. A rivelarlo eDreams, l’agenzia di viaggi online leader in Europa. Quindi, anche se Pasqua quest’anno cadrà presto – il 1° aprile e non è uno scherzo – un terzo degli italiani è pronto a preparare la valigia con costumi da bagno e infradito per inaugurare la stagione balneare sulle spiagge più belle.
«In base ai dati rilevati da eDreams, il 34% degli italiani deciderà di trascorrere la Settimana Santa in una destinazione costiera.
Prevalgono tra le preferenze dei nostri connazionali mete che oltre ad offrire la vista di coste e spiagge invitanti non si fanno mancare patrimoni culturalidi pregio: la Sicilia, Barcellona e la costiera Amalfitana sono infatti ai primi posti della top 10 destination di località di mare per questa Pasqua», commenta Alexandra Koukoulian, country manager per l’Italia di eDreams ODIGEO.
Tra le altre località gettonate per questo primo lungo ponte di primaveraanche Malta, Lisbona, la Sardegna e il Salento. Ma siamo sicuri che qualcuno si spingerà anche oltre, approfittando per un vero e proprio spring break in luoghi anche più lontani – ma comunque accessibili – come Dubai, le Isole Canarie, il Mar Rosso o le Isole della Grecia.

 
 
 

About the author

More posts by