Party prezioso per il Natale di Studio Morelli, che festeggia 20 anni di design del gioiello

Con il “Jewelry design party”, che ha visto protagonista l’arte del gioiello made in Naples di Studio Morelli, Stefania Cilento ha dato il via al Natale prezioso di Napoli. La creativa partenopea, che 20 anni fa ha lanciato in città il gioiello di design prêt-à-porter, ha accolto nel nuovo atelier di Largo Vasto a Chaia più di 300 ospiti, che sotto l’albero hanno trovato il calendario “limited edition” firmato dal fotografo Giuseppe Morales. Un regalo che celebra l’arte del gioiello, venti anni di Studio Morelli, ma anche le donne, espressione allo stesso tempo di forza e seduzione. Una raccolta con quattro linee celebrating e otto linee new concept. Tutte le invitate sfoggiavano uno dei suoi gioielli storici, come Antonella Arienzo, Angela Fernanda, Sara e Riccardo Guggheneim, Claudia Cad Aline, Claudia Casalini, Claudia Catapano, Veronica Dubbio, Irene ed Emanuela Iacovella, Valeria Lombardi, Maria Elena Giurazza, Maria Elena Altieri, Fiorella Di Lauro, Fabiana Angelino, Simona Sabbatino, Serena Pollice Giuliana Guardone e Sergio Guardone Laura Bonavolontà, Alessandra e Roberta Januario, Adele Camele, Flavia Palumbo, Barbara Accattatis, Maruska, Gaia Gallo, Marco Simeoni, Daniela Danesi, Mariaelena Altieri, Sogna Musso, Betty Catalanotti. Testimonial la bella Elda Scarnecchia, già top model di Armani e D&G. Tra i gioielli spiccavano quelli “must have” come “La collana scaramantica”, “il bracciale etno-chic”, “l’anello pesce”, gli orecchini “Le ali di Leonardo” a cui si sono affiancate le “new concept” come “Ingranaggi”, “Le Chiacchiere”, “Pegaso”, la rivisitata “Snake”, “Caviar”, “Foglie”, “Stars” e la novità della produzione “Napoli” con il San Gennaro vestito in abito di rubini.

 
 
 

About the author

More posts by