Nuovo guardaroba della stagione, primavera-estate

I cerchietti per capelli decorati con pietre e preziosi cristalli Swarovski, modello principessa, come quelli che propongono Prada e Miu Miu, e i pantaloni da ciclista non possono mancare tra i cinque pezzi ‘imperdibili’ del nuovo guardaroba della stagione primavera-estate. A questi si aggiungono i trench rieditati in chiave plastica trasparente (a cominciare da quelli proposti da Chanel da due stagioni) oppure in colori fluorescenti come il giallo evidenziatore (Fendi) e l’arancio, le camicie bianche ma con rouches e plisse’ da regina i capi di abbigliamento o gli accessori ispirazione giungla, in pelli o ecopelli stampate animalier, ovvero a macchie leopardo, serpente o zebra. I veri must-have del nuovo guardaroba sono pero’ i pantaloncini da ciclista, comunemente chiamati ciclisti, o biker pants, o ancora peggio ‘pinocchietti’. Sulle passerelle milanesi di pret a porter questi pantaloni che, ad onor del vero, non donano a tutte le donne che li indossano, perche’ possono davvero ridicolizzare silhouette poco slanciate, sono apparsi in moltissime collezioni, portati assieme alle T-shirt, oppure disinvoltamente mostrati sotto abiti eleganti, cosi’ da mostrare anche una certa versatilita’ di stile secondo l’abbinamento ai tacchi alti oppure alle sportive sneakers. In fondo, i ciclisti altro non sono che leggins accorciati. Ecco quindi la versione casual dei ciclisti proposta da Sportmax, mentre, nel mood piu’ glamour i ciclisti hanno fatto la loro parte nelle collezioni di Fendi, Cavalli e Ferragamo. Per le signore piu’ classiche, che non osano tanto, c’e’ la variante bermuda, in versione piu’ elegante, da portare con la giacca, come fosse un tailleur, soluzione proposta da Emporio Armani e Prada. Infine l'”effetto nudo”, oltre agli impermeabili tocca gli accessori, sandali e boot per la pioggia assieme alle borse ‘vedo tutto’ di Chanel, i pantaloni gaucho trasparenti di Giorgio Armani.

 
 
 

About the author

More posts by