Non accetta fine relazione e picchia a sangue la ex

Ha picchiato a sangue l’ex fidanzata, una donna di 47 anni, provocandole un trama cranico e la frattura del setto nasale, poi e’ fuggito, ma i carabinieri sono riusciti a rintracciarlo. Denunciato per stalking e lesioni personali un 55enne di Cagliari.
L’aggressione e’ avvenuta in via Isola di San Pietro. Dopo l’ennesima discussione, legata probabilmente al fatto che il
55enne non accetta la fine del rapporto, l’uomo ha aggredito e picchiato la sua ex, colpendola con numerosi pugni al volto. La donna e’ riuscita a chiamare il 112 e l’ex fidanzato e’ fuggito. I carabinieri lo hanno cercato per tutta la mattinata, riuscendo a rintracciarlo e a denunciarlo. Quello di ieri sarebbe stato l’ultimo di una serie di episodi. Da aprile il 55enne tormentava l’ex, minacciandola e perseguitandola.

 
 
 

About the author

More posts by