Natale: a Napoli torna l’iniziativa del “giocattolo sospeso”

Si avvicina il Natale e torna l’iniziativa promossa dal Comune di Napoli de il ‘giocattolo
sospeso’. Sul sito istituzionale
www.comune.napoli.it/giocattolosospeso2020 e’ pubblicato l’avviso
rivolto a negozi di giocattoli, librerie e cartolibrerie che
vogliano aderire. L’iniziativa, giunta alla quinta edizione, si
ispira all’usanza partenopea del ‘caffe’ sospeso’ e intende
permettere ai cittadini che lo vogliano di acquistare un regalo
presso i negozi aderenti e a chi ne ha bisogno di ritirarlo per
il Natale.
“Quest’anno siamo particolarmente felici di riproporre il
giocattolo sospeso, diventato ormai una tradizione natalizia –
dice l’assessore ai Giovani, Alessandra Clemente – in questo
periodo in cui le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria
sono tante e il commercio locale e’ in grande affanno, e’ piu’ che
mai importante sostenere quei negozi che sono l’anima delle
strade della nostra citta’ . È possibile, rispettando le
prescrizioni di legge per il contenimento del Covid-19, donare
in tutta sicurezza i regali natalizi, giocattoli, libri,
materiale per il disegno che, in questi giorni di isolamento,
diventano particolarmente importanti per i bambini”. La scadenza
per le adesioni degli esercizi commerciali e’ fissata alle ore 12
del 2 dicembre.

 
 
 

About the author

More posts by