Napoli: Giro d’Italia, anche un gazebo della Lilt nel villaggio di partenza a piazza del Plebiscito

Promuovere la cultura della prevenzione oncologica come metodo di vita. E’ questo
l’obiettivo della LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro i
Tumori, Charity Partner del 105° Giro d’Italia che, sabato 14
maggio, in occasione della tappa partenopea della prestigiosa
competizione ciclistica, vedra’ tra i protagonisti del villaggio
di partenza in piazza del Plebiscito a Napoli, con un proprio
gazebo, la sezione napoletana dell’ente di prevenzione
oncologica guidata dal professor Adolfo Gallipoli D’Errico.
“Sara’ un’occasione imperdibile per poter incontrare, finalmente,
dopo due anni di stop, tantissima gente per diffondere
consapevolezza e sensibilizzare l’opinione pubblica attraverso
una corretta informazione ed educazione sanitaria”, sottolinea
il professor Gallipoli D’Errico.
“Per il Giro d’Italia sara’ senz’altro una tappa straordinaria in
una delle citta’ piu’ belle del mondo, per noi l’occasione
altrettanto straordinaria di poter contribuire alla promozione
di una cultura della prevenzione come stile di vita”, conclude
il presidente della LILT di Napoli.

 
 
 

About the author

More posts by