Mav, la sfida vincente che premia la determinazione

A cura di Teresa Lucianelli

Ercolano. È stato un piacevole appuntamento con la lettura e con il gusto quello che si è svolto con successo al Museo Archeologico Mav di Ercolano nella provincia di Napoli più antica e storica dove è stato presentato il libro di Matteo Cutolo “La dolce sfida mondiale”, della Input Edizioni.

Sì è parlato della storia coinvolgente di un tris di pasticcieri, accomunati dalla stessa passione e dalla stessa professione.
Matteo Cutolo della Pasticceria Generoso di Ercolano, gelatiere per intensa passione; Enrico Casarano della Pasticceria Dulce di Casarano, salentino, creativo maître ciocolatier; Giuseppe Russi della tarantina Pasticceria Russi di Laterza, noto per le torte moderne e monoporzioni, sono apprezzati per le loro rispettive specializzazioni
Le vite dei tre s’incrociano e si intrecciano, coese e sinergiche a rappresentare l’Italia al World Trophy of Pastry, Ice Cream and Chocolate 2017 di Milano in occasione della Fiera specializzata Host. Per i origani, precisiamo che si tratta della competizione organizzata dalla F.I.P.G.C. per le categorie del cioccolato, del pastigliaggio e dello zucchero artistico.
I protagonisti vivono insieme emozioni di grande intensità e situazioni ad “alto tasso adrenalinico”, nel realizzare le loro tre opere originali di alta pasticceria. Creazioni che sono i vere e proprie opere artistiche di visioni coraggiose. Tecnicamente in grado di sfidare le leggi statiche, con le quali saliranno sul gradino più alto dell’ambito podio.
Nel libro, si parla anche delle varie tecniche e vengono indicati interessanti suggerimenti sulla lavorazione dei dolci moderni, del gelato, del cioccolato, che faranno la gioia degli appassionati.
Apprezzati e applauditi gli interventi dell’editore Giuseppe Rotolo, della responsabile nazionale del Cake Design Cinzia Lotti e del maestro pasticciere Matteo Cutolo. Ha moderato Angela Merolla, direttore del Gruppo Artisti del Gusto alla quale va il merito di avere coinvolto il pubblico presente, composto soprattutto da addetti ai lavori, esperti del ramo, giornalisti specializzati nell’eno-food, fotografi del settore e operatori tv con interessanti precisazioni.
La presentazione del libro, su invito, si è svolta in assoluta sicurezza, in linea con le ultime linee guida anti covid- 19
In chiusura, un light aperitif nel corso del quale è proseguito un proficuo confronto tra i partecipanti.

 
 
 

About the author

More posts by