Matera 2019: da oggi la narrativa sarà tutta al “femminile”

Con il congresso internazionale per scrittori e la Borsa del libro, riservata a quanti aspirano a diventarlo, incontri nelle scuole e la presentazione del libro dedicato al cantautore Fabrizio De Andrè “Lui, io, noi”, scritto dalla moglie Dori Ghezzi e da Francesca Serafini, si aprirà domani a Matera (Capitale europea della Cultura 2019) la 14/a edizione del “Women’s fiction festival”, il festival internazionale di narrativa femminile organizzato dall’associazione “Matera Letteratura”.
La manifestazione, che si concluderà il 30 settembre, riserva quest’anno particolare attenzione al mondo della scuola all’insegna del “Qualcosa di rivoluzionario”, come la parola, e al rapporto tra cultura e legalità. Gli organizzatori, in proposito, come spiegato nel corso della conferenza stampa da Mariateresa Cascino, presidente dell’associazione “Matera Letteratura”, attiveranno la Biblioteca della legalità (Bill) con il coinvolgimento di scuole in rete. Il Festival, che in passato ha costituito un trampolino di lancio per tante aspiranti scrittrici poi diventate famose, attribuirà alla scrittrice e traduttrice Beatrice Masini il premio “La Baccante”. La manifestazione ha confermato la collaborazione con Donna Moderna e la editrice per ragazzi “Giannino Stoppani”.

 
 
 

About the author

More posts by