Maltrattamenti: anziana segregata in casa da figlio e nuora

Chiusa in casa, insieme a una serie di animali, denutrita e colpita da palline con una pistola ad aria compressa. Queste le condizioni di una donna di 74 anni, che da circa un anno viveva cosi’ nell’abitazione del figlio e della nuora, denunciati donna 11dalla polizia per maltrattamenti. La situazione e’ emersa quando l’anziana, invalida, e’ stata portata al pronto soccorso e i sanitari hanno segnalato le sue condizioni alle forze dell’ordine. emerso che figlio e nuora, disoccupati, vivevano della pensione dell’anziana, ormai vedova, lasciandola in condizioni igieniche piu’ che precarie. Sul corpo una serie di lividi, provocati dai pallini sparati ad aria compressa. Portata in una struttura protetta, i due hanno invece ricevuto un decreto di allontanamento

 
 
 

About the author

More posts by