Lite tra due ragazzini: 13enne accoltellato alla schiena, da un suo coetaneo

Ennesima violenza in strada: un ragazzino napoletano, di soli 13 anni, è stato accoltellato in Via Foria, presso gli uffici del Giudice di Pace, intorno alle 15.30 di questo pomeriggio. Le circostanze dell’atto criminoso sono ancora in via di chiarimento.
Il minorenne è stato soccorso nell’immediato dai passanti, che hanno chiamato il 118. Poco dopo, non appena sono arrivati i medici, è stato condotto all’ospedale pediatrico Santobono.
La vittima colpita con un fendente dietro le spalle. Attualmente riporta condizioni molto gravi ed è, infatti, ancora in prognosi riservata. Sulla base di una prima e momentanea ricostruzione, l’aggressione sarebbe stata eseguita da un coetaneo della vittima, a seguito di una accesa lite.
Il 13enne ferito e dissanguato, dopo essere stato colpito, cade sul pavimento stradale, mentre il colpevole si pone subito in fuga. Gli Agenti della Polizia dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, giunta quasi nell’immediato sul luogo del crimine, sono in piena fase di indagini serrate per ricostruire quanto sia avvenuto.

 
 
 

About the author

More posts by