Irlanda: le meraviglie di Dublino

Quattro giorni alla scoperta degli splendori di una moderna capitale europea ricchissima di storia e cultura: dai celti ai vichinghi, dai normanni agli inglesi fino alla Repubblica.

Visiteremo tutti insieme con guide esperte palazzi, teatri, cattedrali, musei, piazze, università, mercati, castelli e giardini. Lasciando anche momenti liberi per shopping e visite individuali di approfondimento e per scoprire i luoghi della nuova Dublino, città oggi davvero effervescente e sempre affascinante. Ma non solo. Raggiungeremo, nei dintorni, anche Howth (pittoresco villaggio di pescatori) e Malahide (uno dei castelli più antichi d’Irlanda). Incontri a sorpresa con importanti e interessanti personaggi su temi storici, politici, culturali e architettonici; serate di convivialità tra il “popolo dei lettori de il Giornale”. Accompagnati nel viaggio dal giornalista caporedattore Angelo Allegri e da Stefano Passaquindici- giornalista e responsabile dei viaggi del vostro quotidiano -. Pernotteremo in un hotel 4 stelle, al prezzo speciale riservato di 1.090 euro a persona in mezza pensione, escursioni, ingressi, tasse e assicurazioni incluse. Supplemento singola 250 euro; voli da altre città su richiesta.
Per informazioni e prenotazioni: Passatempo, tel. 035/403530; info@passatempo.it

La Cattedrale di San Patrizio, la Birra Guinness, il whisky, la musica e l’atmosfera di Temple Bar… ecco alcune della tantissime icone che ci aspettano a Dublino. E, per dirla con gli inglesi, “it’s the place to be” La città del momento, la capitale europea forse ora più dinamica.
E così, in mezzo e intorno ai monumenti storici sorgono palazzi moderni, vengono ristrutturati e riqualificati i vecchi magazzini portuali, compaiono strutture e ponti disegnati da archistar, come nel caso dell’avveniristica passerella sul fiume Liffey progettata da Calatrava. E questa velocità e questo cambiamento sono in parte alimentati dalla sua giovane popolazione (oltre il 50 per cento degli abitanti ha meno di 25 anni). Ma Dublino è anche una città con tanta storia e cultura dalla sua università, il Trinity College, sono passate generazini di scrittori, da Oscar Wilde a Samuel Beckett.
Le strade della capitale sono un intenso mix di mille anni di passato e presente che hanno ispirato scrittori, visitatori e anche agitatori politici. Camminando lungo queste vie si percorre anche un viaggio nella storia, dalle radici vichinghe della città, alle sue chiese medievali ricche di atmosfera, insieme a eleganti strade georgiane e grandiosi edifici del passato, dove accaddero fatti illustri e talvolta scandalosi … E proprio qui, nel the place to be trascorreremo quattro giorni alla scoperta degli splendori di una moderna capitale europea ricchissima di storia e cultura: dai celti ai vichinghi, dai normanni agli inglesi fino alla Repubblica. Visiteremo tutti insieme con guide esperte palazzi, teatri, cattedrali, musei, piazze, università, mercati, castelli e giardini. Lasciando anche momenti liberi per shopping e visite individuali di approfondimento e per scoprire i luoghi della nuova Dublino, città oggi davvero effervescente e sempre affascinante.
Partiremo tutti insieme da Milano e Roma (ma è possibile volare anche da altre città) il 29 settembre. Arriveremo in tarda mattinata a Dublino, giusto in tempo per il pranzo, prima di iniziare il tour panoramico della città che includerà le sue grandi piazze, le porte colorate delle abitazioni georgiane, i pub tradizionali e le strade acciottolate. Visiteremo la Cattedrale di San Patrizio, in stile gotico, che venne costruita nel XII secolo e la leggenda vuole che fu eretta proprio sul pozzo da cui San Patrizio prendeva l’acqua benedetta per battezzare i primi cristiani irlandesi. Il secondo giorno sarà interamente dedicato alla visita guidata della città iniziando dalla parte più antica con il suo castello, di origine normanna, costruito nel 1204 per volere di Giovanni I Re d’Inghilterra, detto anche Giovanni «senza terra», il Dublin Castle ha rappresentato il simbolo dell’oppressione inglese sull’isola ed è passato sotto il controllo del governo irlandese solo nel 1922. Entreremo poi nella cattedrale di St Christ Church, con una delle cripte medievali più’ antiche in Irlanda e visitremo il Trinity College dove si trova il famoso Libro di Kells manoscritto dell’VIII secolo considerato uno dei documenti medievali più preziosi al mondo. Avremo poi tempo libero per il pranzo e per una passeggiata nel quartiere di Temple Bar dove si potrà fare una sosta per un Irish coffee o per visitare nell’elegante Grafton Street.
Il primo ottobre partiremo in bus per la costa settentrionale di Dublino che offre scenari di straordinaria bellezza. Visita al Castello di Malahide che si ritiene sia uno dei castelli più antichi d’Irlanda. Proseguiremo con una sosta per il pranzo libero ad Howth pittoresco villaggio di pescatori che ha mantenuto l’atmosfera di villaggio di una volta, placido e immutabile, nonostante lo sviluppo economico. Qui merita davvero assaggiare i piatti della tradizione irlandese marina, passeggiare sul molo o ammirare dalla collina del faro il paesaggio mozzafiato che offre la baia di Dublino.
Saremo accompagnati nel viaggio, oltre che dal sottoscritto, da Angelo Allegri, caporedattore del Giornale. Pernotteremo in un hotel 4 stelle, al prezzo speciale riservato di 1.090 euro a persona in mezza pensione, escursioni, ingressi, tasse e assicurazioni incluse.
Per informazioni e prenotazioni: Passatempo, tel. 035.403530; info@passatempo.it

 
 
 

About the author

More posts by