Il cinema contro il coronavirus: piattaforme web “pellicole gratis per tutti i gusti”

Un modo, questo, che servirà ad allietare le giornate delle famiglie italiane che avranno così la possibilità di trascorrere del tempo sul sofà vedendo, capolavori del cinema ieri e di oggi senza costi di abbonamento. “Il cinema contro il coronavirus” è il titolo della campagna promossa dagli organizzatori ài Ischia Film Festival, che hanno reso disponibili a tutti sul proprio portale ischiafilmfestival.it, una serie di film e cortometraggi da poter vedere gratuitamente durante il periodo della emergenza. Sarà dunque possibile scegliere tra un elenco di titoli che nel corso degli anni sono stati presentati proprio al festival ideato da Michelangelo Messina e che, grazie illa adesione dei vari autori, sono ýãà presenti sul sito ciascuno con ima scheda descrittiva e un relatiro link per la visione. I titoli disponibili: L’ultimo Soal (2013) per la regia di Federilo Di Cicilia e interpretato da Nello Mascia, Massimiliano Gallo e Renato Carpentieri o In grazia di Dio, diretto da Edoardo Winspeare e candidato ai Nastri d’Argento nel 2014. «In un momento delicato come quello che stiamo vivendo il ruolo della cultura diventa incora più centrale nel combattere la paura e l’isolamento

 
 
 

About the author

More posts by