I Neri per Caso: protagonisti venerdì 25 ottobre al “Moro di Cava dè Tirreni”

Famosi per le loro straordinarie capacità musicali e per l’estremo virtuosismo nell’uso della voce, i sei cantati diventano noti al grosso pubblico nel 1995 vincendo la sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo con il brano Le ragazze. Senza orchestra e solo con il fascino del canto a cappella, arrivarono in vetta alle classifiche, conquistando ben 6 dischi di platino con quasi 700.000 copie vendute. Sono i fratelli Ciro e Gonzalo Caravano, il cugino Domenico Pablo “Mimì” Caravano, gli amici d’infanzia Mario Crescenzo e Massimo de Divitiis e Daniele Blaquier, rivelazione di The Voice of Italy, che ha sostituito lo storico Diego Caravano (fratello di Mimì), il quale ha deciso di dedicarsi all’insegnamento.
Al Moro per il loro ritorno in scena proporranno il concerto “Canto 2.0” con in scaletta i brani del loro recente lavoro dedicato ai Beatles, assieme alle particolarissime cover di pezzi della musica nazionale ed internazionale, come, tra le altre, “Donne” di Zucchero, la recente versione di “Englishman in New York” di Sting o “Chandelier” di Sia, senza tralasciare i successi – come “Sentimento pentimento”- di una lunga carriera costellata da collaborazioni con artisti del calibro di Lucio Dalla, Gino Paoli, Claudio Baglioni, Renato Zero, Mario Biondi e Bobby McFerrinI Neri per caso hanno lavorato anche in ambito cinematografico, interpretando brani per le colonne sonore dei film Disney Il Gobbo di Notre Dame e la riedizione de Il libro della giungla. Nel 2009 si sono aggiudicati il premio “miglior disco europeo” assegnato dall’associazione americana Contemporary A Cappella Recording Awards (C.A.S.A.)..

(inizio ore 22, info: 0894456352 e www.pubilmoro.it)

 
 
 

About the author

More posts by