Halloween: Quandoo, prenotazione ristoranti cresce del 60%

Crescono del 60%, anno su anno, le prenotazioni di ristoranti in Italia per celebrare la festa di Halloween. A rilevare il dato, registrato negli ultimi due anni, e’ la piattaforma di prenotazione Quandoo. Dal report emerge in
particolare che il 31 ottobre il numero di prenotazioni sulla piattaforma registrano un’impennata a Roma, seguita da Milano, Torino, Monza e Brianza e Bergamo evidenziando come le citta’ del nord d’Italia siano piu’ propense a festeggiare Halloween fuori casa rispetto a quelle del sud. Lo studio specifica inoltre come la festa di origine celtica tipica degli Stati Uniti e del Canada in programma la notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre con scherzi e travestimenti macabri e zucche intagliate e illuminate all’interno, con il suo “Dolcetto o scherzetto?”, non sia ormai piu’ appannaggio dei bambini, ma e’ di fatto entrata nella lista della festivita’ italiane maggiormente apprezzate.”Negli ultimi anni- commenta Andrea Favarato, VP Southern Europe di Quandoo- si e’ consolidata sempre di piu’ anche nel nostro Paese la festa di Halloween”. “Con l’occasione di festeggiare una serata insolita, gli italiani – aggiunge – scelgono di cenare fuori e i numeri della piattaforma confermano la crescita di questo trend. Non solo piu’ una moda ma una vera e propria istituzione. Basti pensare che nel 2018 il giro d’affari legato alla notte delle streghe, ha avuto un valore pari a 29 miliardi di euro secondo quanto rilevato dalla Camera di
Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi”.

 
 
 

About the author

More posts by