Halloween: da fave a ossa morti,1 italiano su 4 regala dolci

“Non solo caramelle e cioccolatini, dalle favette al pane fino alle ossa dei morti, ma anche fanfullicche, stinchetti e zaleti sono solo alcuni dei dolci preparati lungo tutta la Penisola in occasione del giorno dedicato alla commemorazione dei defunti”. E’ quanto afferma la Coldiretti, nell’evidenziare che piu’ di un italiano su 4 (27%)
distribuira’ dolci per l’appuntamento di Halloween e “quest’anno si distingue per un forte ritorno al fai da te casalingo”. L’antica tradizione italica dei dolci dei morti – sottolinea la Coldiretti – si sposa a tavola con quella nordamericana della notte delle streghe, con il rito di bussare nelle case del quartiere per porre il classico quesito “dolcetto o scherzetto”. “Non siamo ancora di fronte alle popolari gare di dolci delle mamme americane – aggiunge Coldiretti -, ma non c’e’ dubbio che l’abilita’ ai fornelli e’ tornata ad essere un valore aggiunto nella societa’, anche sotto il pressing dei figli, come non avveniva da decenni”.

 
 
 

About the author

More posts by