Grande successo: del cantautore “Gennaro Vitrone”

Il teatro comunale Parravano di Caserta si dota di un nuovo spazio che, grazie alla professionalità della Genovese Management (ovvero l’imprenditore Gianni Genovese) si è arricchito di un accogliente e spazioso foyer completato da comodi divani ed un attrezzatissimo bar, dove si tengono, presentazioni di libri, salotti culturali ed incontri con personaggi dello spettacolo di alto livello grazie alla preziosa collaborazione della giornalista ed addetto stampa Beatrice Crisci.
Il nuovo anno inizia alla grande con la presenza musicale del bravo musicista e cantautore Gennaro Vitrone voce storica Casertana in “Piccole Partenze”
Il percorso musicale di Gennaro Vitrone inizia nel lontano 85 con la nascita della rock band ”T.R.B.”; realizzando una compilation in Inghilterra nel 1988, ed un disco ”love on the rocks” nel 1991, distribuito da Contempo Records. Numerose le sue interviste su giornali specializzati. Nel 1993 il gruppo si scioglie e Gennaro Vitrone (voce), con Clemente Amoroso (basso), forma la country blues band “Nafta”, unitamente al chitarrista Ferdinando Ghidelli ed al batterista degli Avion Travel, Mimì Ciaramella effettuando in vari anni centinaia di concerti nei più noti locali dell’ Italia centro-meridionale. Parallelamente, Gennaro Vitrone e Ferdinando Ghidelli, partecipano nel 1996 alla compilation ”terra di lavoro”, prodotta dagli Avion Travel, con il brano ”Il tempo che va”. L’anno successivo, con il brano ”le Matite di Laurent” partecipa alle selezioni del festival di Recanati e, sempre più attratto dalla canzone d’autore, nel Settembre 2000, inizia la registrazione del cd ”Dapprincipio”. La registrazione termina nel marzo del 2001, con otto brani all’insegna della musica d’autore. Pur considerando le difficoltà di vendite dei Cd tramite i vecchi canali Vitrone viaggia molto per portare la sua musica in giro effettuando numerosi concerti in tutti questi anni. Il suo stile è certamente Rock ma anche fortemente dotato di testi importanti che lo rendono legato ad una linea che appartiene alla Canzone d’Autore. Piccole Partenze è l’ultimo lavoro che è stato presentato nel concerto di questa sera.
Bravissimi i suoi musicisti Gianpiero Cunto e Dario Crocetta alle chitarre , Pasquale Ladicicco alla batteria ed infine al contrabasso il bravo “ new entry” Donato Tartaglione elemento di valore anche per le sue capacità imprenditoriali nel campo dei gruppi musicali.
A cura di Pino Attanasio

 
 
 

About the author

More posts by