Giornata Mondiale Bambini Dispersi. Beneduce (Fi): “Potenziamo la sicurezza nei luoghi frequentati dalle famiglie”

Il 10 agosto 1996 Angela Celentano spariva sul Monte Faito lasciando una ferita aperta nel cuore della sua famiglia e nella comunità di Vico Equense – ricorda Flora Beneduce (FI) consigliere regionale della Campania. Nella “Giornata flora 1mondiale dedicata ai Bambini dispersi” non posso non rivolgere un pensiero e una preghiera per le tante famiglie a cui sono stati sottratti i figli proprio come i Celentano. I bambini devono essere protetti sempre, continua la Beneduce, perché anche un momento di gioco può diventare un pericolo. Sul tema dei bambini scomparsi, propone la consigliera, bisogna sensibilizzare le forze dell’ordine affinché venga potenziata la vigilanza e la sicurezza nei luoghi frequentati dai bambini e non solo. I bambini devono essere protetti all’interno della famiglia e fuori dalla stessa, e questo è possibile sviluppando forme di collaborazione e di informazione tra le Istituzioni e il mondo del volontariato per creare una vera e propria rete di difesa.

 
 
 

About the author

More posts by