Gastronomia: Napoli Pizza Village; sindaco, una sfida vinta

Una formula che ha sempre funzionato, una grande sfida lanciata dall’Amministrazione e dagli organizzatori ed oramai una sfida vinta”. Cosi’ il sindaco, Luigi de Magistris, in visita al Napoli Pizza Village. Il primo cittadino ha poi gastronamia-1continuato: “Quest’anno la sfida degli organizzatori e’ stata ancora piu’ importante, con 9 giorni di apertura, due fine settimana e puntando ad un milione di visitatori. Un obiettivo che si puo’ raggiungere, ma soprattutto che vede il Napoli Pizza Village, ogni anno, in crescita non solo in gastronomia e spettacoli, ma anche intrattenimento, cultura e organizzazione. Il programma e’ di altissimo livello e per l’Amministrazione cittadina e’ un ulteriore rafforzativo del brand Napoli”. La breve parentesi di pioggia dalle 19 alle 20 di ieri non ha fermato i visitatori, sottolineano gli organizzatori in una nota, ”il pubblico della prima serata e’ stato numeroso tanto da affollare le 50 pizzerie del Villaggio che ha risposto all’emergenza atmosferica con prontezza organizzativa”.
Domani prendera’ il via la 16ma edizione del Campionato Mondiale del Pizzaiuolo che per tre giorni vedra’ all’opera, in nove categorie differenti, 650 pizzaioli in rappresentanza di oltre venti nazioni. Rilevano ancora i promotori dell’evento: ”L’apertura settimanale, da lunedi’ a venerdi’, consentira’ ai visitatori di poter ricevere, pagando il ticket menu’ di 12 euro, un biglietto di accesso alla mostra “I tesori nascosti” a cura di Vittorio Sgarbi in svolgimento alla Basilica Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, in Via dei Tribunali. Domani sera esibizione di Ermal Meta e, a seguire, il percussionista Ciccio Merolla. Ci sara’, poi, un’intervista con lo scrittore Amedeo Colella, autore del Manuale della Napoletanita’. Alle 22.30 la voce di Monica Sarnelli interprete della sigla di Un posto al sole; chiudera’ la scaletta della serata Francesco Di Bella.

 
 
 

About the author

More posts by