Fi: S.Nappi, azzeramento ma rendere centrodestra competitivo

‘Le polemiche che in queste ore animano il dibattito nel centrodestra devono lasciare spazio al dialogo affinché Forza Italia torni ad essere la forza politica che aggrega i partiti moderati. O si imbocca questo sentiero dando vita ad una nappi 1coalizione competitiva, o quella parte di italiani che non si riconoscono nel centrosinistra continuerà a rifugiarsi nell’astensione agevolando ovunque Renzi e i suoi amici”. Lo afferma Sergio Nappi, consigliere regionale di Forza Italia. “Non sbaglia – aggiunge Nappi – chi in queste ore chiede un azzeramento dei vertici del partito, le cui decisioni hanno portato Forza Italia alla marginalità politica ed elettorale. Tuttavia, occorre uno sforzo corale per affrontare con responsabilità le prossime scadenze elettorali. Il percorso da seguire in questa fase deve necessariamente percorrere il doppio binario del rilancio di Forza Italia e del consolidamento della coalizione dei moderati.” “In particolare in Campania – osserva il consigliere regionale – si rischia di vanificare il buon lavoro realizzato dal centrodestra, non solo da Caldoro, ma anche dai partiti che lo hanno sostenuto. Pertanto, le posizioni ottusamente pregiudiziali non servono, così come non servono le chiusure a priori verso questa o quella formazione politica. Se si hanno a cuore le sorti della Campania, se il desiderio è quello di continuare il buon lavoro fin qui svolto, sono necessari atteggiamenti improntati alla responsabilità, tesi più ad includere che ad escludere”, chiude Nappi

 
 
 

About the author

More posts by

 

 

 

Add a comment

You must be logged in to post a comment.