Festa della mamma: campagna di aiuto a rifugiate ucraine

Spot, approfondimenti news, rassegne cinematografiche e un aiuto alle mamme ucraine
rifugiate in Italia con i loro bambini. Al via il 6 maggio la
campagna Mediaset per la “Festa della mamma 2022” che vuole
valorizza il ruolo delle madri nella vita italiana e in quella
di tutti
i paesi del mondo. Un’occasione “per sensibilizzare l’opinione
pubblica e ringraziare tutte le madri che sostengono e guidano
le nostre famiglie”.
In collaborazione con Caritas Italiana, Mediaset ha avviato una
campagna di aiuto a un gruppo di mamme ucraine rifugiate in
Italia con i loro bambini. Per i primi sei mesi di permanenza
nel nostro Paese, Mediaset assicurera’ tutto cio’ che serve per
aiutare in modo concreto bimbi e mamme: alloggio, vitto,
assistenza sanitaria, supporto e sostegno psicologico,
assistenza linguistica e culturale e tutto quanto potra’ servire
alle necessita’ specifiche di ogni singola famiglia.
Mediaset si fara’ carico di tutti i costi dell’operazione che va
a integrare la generosita’ dei telespettatori italiani che
attraverso la raccolta fondi televisiva hanno gia’ donato oltre
2,5 milioni di euro per l’assistenza alle famiglie ucraine
colpite dalla guerra.
La campagna multigenere parte il
6 maggio su tutte le reti tv Mediaset e sulle radio del gruppo
dove andra’ in onda uno
spot dedicato a tutte le mamme con hashtag #tivogliobenemamma.
Sabato 7 maggio sara’ trasmesso su Canale 5 in seconda serata lo
speciale del Tg5 ‘Mamma, come lei nessuno’, un approfondimento
di attualita’ e costume sul ruolo
delle madri nella nostra vita. Domenica 8 maggio, una maratona
cinematografica sul canale tv La5 con tra i titoli “Mamma
Mia!”, “The perfect man”, “Una mamma per amica”, “Mothers and
Daughters” e “Baby
Mama”.

 
 
 

About the author

More posts by