Falso dentista scoperto e denunciato ad Avellino

Esercitava abusivamente la professione di dentista in uno scantinato di un rione popolare di Avellino. Il falso medico, un 55enne del capoluogo irpino, e’ stato scoperto e denunciato dai carabinieri che al termine di
una laboriosa attivita’ investigativa, fingendosi clienti, sono entrati all’interno del laboratorio nel quale hanno trovato di tutto: siringhe usate, strumenti chirurgici non sterilizzati, protesi dentali senza alcuna protezione igienica. Al centro del locale, una sedia da ufficio sulla quale venivano curati i pazienti. L’uomo, che e’ risultato privo di laurea ma in possesso del diploma di odontotecnico, praticava tutte le cure odontoiatriche, comprese protesi complete, a prezzi molto convenienti. Il locale, privo dei minimi requisiti igienico-sanitari, e’ stato posto sotto sequestro mentre l’odontotecnico dovra’ rispondere di esercizio abusivo della professione.

S.O

 
 
 

About the author

More posts by