Elettra Lamborghini a Sanremo 2020, “delude le attese”

Elettra Lamborghini a Sanremo 2020 canta il suo brano, “Musica (E il resto scompare)”. Attesissima, l’ereditiera 25enne è impaurita sul palco dell’Ariston, visibilmente emozionata. Interpreta la canzone ancheggiando sensuale, poi twerka, come tutti si aspettavano del resto. Ma al popolo del web non basta. Sui social monta la polemica: in molti l’accusano di aver scordato a casa la voce. Elettra Lamborghini delude le attese. In tanti sottolineano di aver sentito solo i coristi durante la sua performance a Sanremo 2020. Su Twitter i commenti negativi fioccano. “Elettra s’è scordata di portare la voce…”, cinguettano in molti. E ancora: “Troppo rigida, impaurita”. I più spietati scrivono: “Ha cantato malissimo”. Ci sono pure i fedelissimi dell’artista: loro la difendono a spada tratta, c’è chi si intenerisce avendola vista così emozionata, nonostante l’abbigliamento appariscente e il suo scandaloso twerkare all’Ariston. Elettra, che ha accorciato i capelli e sfoggia un long bob castano, per la kermesse indossa una tuta fasciatissima lamè color oro monospalla con pantaloni a balze e piume. L’outfit è firmato dall’atelier napoletano Marinella Spose, ma pure questo non convince appieno.

 
 
 

About the author

More posts by