Domenica al museo, boom di turisti: la Campania è prima per numero di presenze

Prosegue il successo della #domenicalmuseo, la promozione introdotta nel luglio del 2014 dal ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni museo-1prima domenica del mese. Anche in questo primo weekend di settembre grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione. Grande successo per la Campania, che piazza in top 15 ben 5 siti, risultando essere la prima regione d’Italia per numero di ingressi.

Negli Scavi di Pompei si sono recati 19.369 visitatori. A seguire il Parco archeologico di Ercolano con 4.283 presenze, Oplonti con 516 e il Museo di Boscoreale con 150.Ottimi risultati quindi per i principali luoghi di cultura in Campania, dietro solo al Colosseo, primo con 31.174 presenze. Di seguito, la classifica:

Pompei con 19.369 visitatori, Ercolano 4.283, Oplonti 516, museo di Boscoreale 150 Prosegue il successo della #domenicalmuseo, la promozione introdotta nel luglio del 2014 dal ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese. Anche in questo primo weekend di settembre grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione. Grande successo per la Campania, che piazza in top 15 ben 5 siti, risultando essere la prima regione d’Italia per numero di ingressi.
Negli Scavi di Pompei si sono recati 19.369 visitatori. A seguire il Parco archeologico di Ercolano con 4.283 presenze, Oplonti con 516 e il Museo di Boscoreale con 150.Ottimi risultati quindi per i principali luoghi di cultura in Campania, dietro solo al Colosseo, primo con 31.174 presenze. Di seguito, la classifica:

 
 
 

About the author

More posts by