De Luca: “Siamo tranquilli” per Mastursi piu’ pubblicita’ che Churchill

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, si affida alla sua consueta ironia per commentare, nel corso della trasmissione Radiogoal, su Radio Kiss Kiss Napoli, il caso del suo stretto collaboratore Nello Mastursi – dimissionario de luca 1dall’incarico di capo della segreteria del presidente della Regione – oggetto di una perquisizione disposta dalla procura di Roma: “Ho visto le prime pagine dei giornali. Devo dire che ho invidiato Mastursi che ha avuto una pubblicita’ neanche fosse Winston Churchill e Camillo Benso conte di Cavour. E che diamine!”. Spiega perche’ Mastursi avrebbe presentato le dimissioni: “Sono arrivate perche’ mi ha comunicato che faceva fatica a reggere il doppio lavoro, quello di segreteria – qui non si respira – e il lavoro di responsabile dell’organizzazione del Pd alla vigilia di una campagna amministrativa impegnativa”. La sua risposta, aggiunge De Luca, in merito a tutta questa vicenda “e’ chiara”. “Siamo tranquilli – ha concluso – adesso e’ arrivato il momento di occuparci dei problemi dei cittadini e di farla finita con queste storie

 
 
 

About the author

More posts by