Crollo ponte Morandi : Marco, aspettavo a Barcellona gli amici campani

Ieri avrebbe dovuto vedersi con gli amici di Torre del Greco  a Barcellona . Ma quell’incontro non c’è mai stato. Tra Marco Raiola, anche lui nato nella città vesuviana ma da alcuni anni trasferitosi in terra iberica per questioni di lavoro, e i quattro ragazzi deceduti nel crollo del ponte Morandi a Genova si è messo il tragico destino. ”Ho sentito i ragazzi ieri fino alle 11 attraverso messaggi – dice Marco Raiola raggiunto telefonicamente – poi ho notato che successivamente non mi rispondevano più. All’inizio non ci ho dato peso, poi ho capito che qualcosa di grave poteva essere successo in serata”. Secondo quanto ricorda Raiola i quattro ragazzi sarebbero dovuti arrivare ieri a Nizza: ”Matteo Bertonati aveva lì casa e c’era la sorella ad aspettarli. Poi dopo qualche ora di sosta sarebbero ripartiti per Barcellona”. In Spagna i quattro ragazzi, racconta l’amico, ”dovevano dormire in due case diverse e stare con noi”.

 
 
 

About the author

More posts by