Coronavirus: i giudici di pace, in udienze migranti rischiamo,”dateci mascherine”

“La pericolosita’ di un contagio” da
Coronavirus e’ “tangibile durante le udienze celebrate dai
Giudici di Pace” per la “convalida delle espulsioni di migranti
clandestini, che si tengono nei Centri di permanenza e
rimpatrio” e cioe’ di chi ha “violato l’ordine di allontanamento
dal territorio dello Stato od anche per i reati di
clandestinita'”. Percio’ l’Associazione nazionale giudici di pace
chiede con urgenza al “governo e alle autorita’ competenti”, con
una nota, misure idonee per la loro tutela.

 
 
 

About the author

More posts by