Internazionalizzazione imprese, convegno a Benevento

L’incontro martedì 17 aprile alla Scuola per Mediatori
Analizzare le best practices relative alla funzione della mediazione linguistica e culturale, dell’interpretariato e della traduzione nelle economie contemporanee. Questo perché, in un mondo sempre più globalizzato, le imprese avvertono come prioritaria la necessità di processi di adeguata comunicazione e cooperazione con i mercati stranieri. E’ l’idea di un convegno internazionale, dal titolo “Traduzione, Imprese & Territorio: Best Practices”, organizzato dall’Istituto Universitario Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Internazionale di Benevento, in collaborazione con l’Università degli Studi “Giustino Fortunato”, l’Ipsef Srl (Ente di Formazione accreditato al Miur) e la Dimitrie Cantemir Christian University, per martedì 17 aprile, a partire dalle ore 9, presso l’aula magna di viale Delcogliano 12 a Benevento.
Il programma del convegno prevede l’apertura dei lavori da parte della professoressa Giulia Papoff, Direttore della SSML Internazionale (già professore ordinario di lingua e traduzione francese) cui seguirà l’intervento della professoressa Gisella Maiello(docente ordinario di lingua e traduzione francese e Direttore del Centro Linguistico di Ateneo dell’Università degli Studi di Salerno) che relazionerà sul tema “Traduzione, interpretariato e mediazione:tra teoria e pratica”.Il seminario di studi proseguirà poi con gli interventi dei professori Emilio Amideo (Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”), docente di lingua e traduzione inglese alla SSML Internazionale , che tratterà il tema “On the Importance of Cultural Translation”; Silvia Cosimato (Università degli Studi di Salerno) docente di Economia e Gestione delle Imprese presso la SSML Internazionale, che si occuperà del filone“Il mondo imprenditoriale e le lingue”; Arnaldo Viscardi (Università Telematica “Giustino Fortunato”), docente di Business English, che terrà una relazione su “Trasversalità delle lingue tra scuola e mondo del lavoro”.
L’evento vedrà inoltre la partecipazione, sempre con interventi in lingua inglese, della professoressa Ramona Mihaila (Professor Ph.D. – Faculty of Foreign Languages and Literatures – Vice Rector for International Relations) e della professoressa Onorina Botezat (Associate Professor Ph.D. – Director of Research Center, Faculty of Foreign Languages and Literatures) della “Dimitrie Cantemir” Christian University.
A moderare i lavori sarà la professoressa Michela Renna (Università degli Studi di Napoli “Federico II”), interprete e traduttrice professionista e docente di Teoria della Traduzione della SSML Internazionale.
L’appuntamento rientra nel Programma congiunto di attività di internazionalizzazione dell’Istituto Universitario “Scuola Superiore per Mediatori Linguistici – Internazionale” e dell’Università “Giustino Fortunato”, coordinato dal professor Paolo Palumbo (Università Telematica “Giustino Fortunato”), docente di Diritto Pubblico Comparato presso la SSML Internazionale.

 
 
 

About the author

More posts by