Come scegliere il costume da bagno perfetto per il proprio fisico

La tanto temuta prova costume è alle porte. E anche se sogniamo una silhouette perfetta alla Gisele Bündchen dobbiamo fare i conti con la realtà. E con quel chilo di troppo che, dopo tutto un inverno passato in palestra, non ha tendenze-1proprio intenzione di andare via. D’altra parte ogni silhouette ha qualche piccolo difetto. Se proprio vogliamo chiamarlo così. Ma niente panico: con il giusto costume da bagno le vostre imperfezioni… o peculiarità, possono scomparire.
A noi piace chiamarli i «costumi con il trucco» e cioè quei costumi che vi faranno sembrare più magre, che faranno sparire magicamente quel rotolino sulla pancia e che rimpiccioliranno otticamente i fianchi generosi.
Costumi che esaltano la vostra femminilità minimizzando i difetti in modo elegante. Dovrete solo scegliere quello più giusto per voi. La prima regola è davvero semplice: i colori scuri snelliscono. In riva al mare preferite quindi costumi interi nei toni del bronzo, navy, verde militare e grigio scuro, preferibilmente con scolli profondi per focalizzare l’attenzione sul décolleté e allungare la silhouette.

I drappeggi invece distolgono l’attenzione dai punti critici e aiutano a rendere il ventre più piatto mentre le strisce laterali e i motivi a contrasto lungo i fianchi creano un effetto «trompe l’oeil» snellente, assottigliano la vita e danno l’illusione di avere fino a una taglia in meno. I costumi in tessuto scuba, che si s’ispirano alle mute subacquee delle più sexy Bond Girl, hanno un miracoloso effetto modellante e contenitivo su glutei e derrière.
Non rinunciate inoltre ai rischiosi dettagli cut-out, l’importante è che siano strategici: il segreto è scegliere un modello che mostri la striscia di pelle che si trova sopra l’ombelico (e subito sotto al seno), ma che copra però i fianchi e la pancia. E chi non vuole abbandonare il bikini, può scegliere un classico modello con culotte a vita alta, anzi altissima, che renda il ventre più piatto.
Abbiamo stilato per voi un vero e proprio «manuale d’istruzioni» con preziosi consigli e suggerimenti per apparire più magre, più snelle e più in forma quest’estate in riva al mare. Vi basterà sfogliare la nostra gallery per scoprirli tutti. Ricordate: il trucco c’è ma non si vede. O forse sì.

 
 
 

About the author

More posts by